Monaco, il Principato per ‘grâce de Dieu’, il nuovo libro di Mauro Marabini

Già nella prefazione del bel volume illustrato, composto da ben 224 pagine, (cliccare su https://www.liamareditions.com/books.php per acquistarlo) il dott. Mauro Marabini, bolognese, imprenditore, da anni residente nel Principato di Monaco, non le manda a dire, citando subito una intervista al Principe Ranieri III, rilasciata a Roma il 21 Dicembre 1996, in occasione della visita del Sovrano organizzata nella Capitale per presentare la mostra dei 700 anni di regno dei Grimaldi.

“Ho sempre combattuto contro l’immagine del Principato come un paradiso fiscale. E’ una immagine falsa: basta leggere il bilancio dello Stato per vedere la parte importante delle entrate fiscali. E non è un paese da operetta: diamo lavoro a ventimila persone e abbiamo una industria pulita che produce medicinali, cosmetici, microprocessori. Investiamo molto nella ricerca scientifica, nelle opere, nella beneficenza, senza contare che il 4 per cento del bilancio va ad attività artistiche culturali. Anche l’importanza del casinò è stata esagerata: non siamo come Las Vegas dove puoi giocare anche negli ascensori. Le entrate del gioco producono soltanto il 4 per cento del nostro bilancio” chiosava – sempre Ranieri III di Monaco. In questa opera intitolata, non a caso ‘Monaco, il Principato par la grâce de Dieu’ l’autore, attualizzando i dati, ha deciso così di dare una sua testimonianza, raccontando come, da allora, le cose siano evolute ed in meglio. Per sostenere la sua tesi Marabini ha dedicato anni per documentarsi. Ne nasce un volume importante, mandato alle stampe poco prima della crisi Covid-19 che ha colpito anche il Principato di Monaco.

Marabini si chiede se questo ‘luogo’ di benessere e sviluppo, incuneato fra Italia e Francia, non sè un paese da operetta, non è più un paradiso fiscale, e tanto meno la versione europea di Las Vegas’, allora cos’è? La risposta non è semplice: “E’ forse un retaggio del passato, sopravvissuto negli interstizi della storia e della geografia, oppure un esempio per il futuro? – sottolinea nella sua prefazione – Un sogno addirittura? Città-Stato quindi, non solo, ma città privata; infatti la città-stato di Monaco può essere vista come una società per azioni (Grimaldi S.P.A. qualcuno ha scritto) il cui azionista di riferimento, il Principe, opera nell’interesse dei soci, i monegaschi e in favore degli ospiti che cerca di attrarre offrendo servizi migliori della concorrenza: gli altri Stati. E infatti a Monaco si vive meglio che altrove: il clima è dolce, la qualità della vita è elevata, lo stress a livelli limitati anche se è uno dei paesi più intensamente abitato al mondo (19000 abitanti per chilometro quadrato).” Il volume-antologia Monaco, il Principato par la grâce de Dieu (Liamar Editions, 2020), consente al lettore di visitare il piccolo Principato accompagnato e guidato virtualmente da un italiano colto, che ama e conosce questo Paese per averlo frequentato non solo da semplice abitante ma soprattutto da residente privilegiato, dove “gli italiani sono sempre stati parte integrante di questo paese, fin dalle lontane origini”.

QE MAGAZINE 2020 #25

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close