Diocesi di Monaco: organizzato un dibattito che farà discutere

In un momento travagliato per la Chiesa cattolica, e non solo, la diocesi di Monaco ha deciso di organizzare questo giovedì 21 ottobre, presso la sala conferenze de l’AGORA (13 rue Bel Respiro – 98000 Monaco), un dibattito che intende affrontare, senza troppe concessioni e giri di parole, la questione spinosa delle manipolazioni e delle aberrazioni settarie. Dettagli

La fragilità della mente e le incertezze dovute alla non facile situazione che stiamo vivendo tutti incidono in modo alquanto trasversale sul controllo psicologico di ciascuno di noi, esponendo chiunque ai potenziali pericoli dello sfruttamento e la manipolazione che altri possono provare a imporci per raggiungere fini personali. Secondo quanto comunicato dalla stessa diocesi di Monaco, queste situazioni possono ‘verificarsi in tutti gli ambiti della vita, sia in famiglia, in una coppia, sul lavoro, e anche in certe comunità ecclesiali. Nessuno è immune, qualunque sia il suo livello socio-professionale o intellettuale, l’età o il sesso. Le aberrazioni settarie seguono lo stesso percorso. Al di là delle cause naturali, è importante, per capire l’emergere di questi fenomeni, dare uno sguardo cristiano, per meglio preservarci da essi’. Con questo messaggio alquanto inquietante il dibattito ‘Sommes-nous manipulés’ organizzato all’Agora giovedì 21 ottobre dalle 19h30 alle 22h si prospetta come un appuntamento da non mancare. Ad animare la serata (10 euro con uno spuntino offerto a fine evento) ben tre oratori dal curriculum di tutto rispetto. Il primo, in ordine alfabetico, è David Ansiau, dottore in psicologia, formato in terapie cognitivo-comportamentali e ipnosi. Lavora nella pratica privata a Monaco e tiene conferenze nelle aziende e nelle università. È anche membro del Dipartimento di Formazione della Diocesi di Monaco e fa parte dell’equipe che circonda il sacerdote esorcista diocesano. Con lui, sul palco, Félix Baudoin, sacerdote della diocesi di Nizza dal 1991 e responsabile del servizio pastorale per le sette, le nuove credenze e le aberrazioni settarie; e Isabelle Nazare-Aga, anch’essa psicologa, formata in terapie cognitivo-comportamentali, Programmazione Neuro-Linguistica e sofrologia. Nazare-Aga ha lavorato principalmente in uno studio privato a Parigi ed è specializzata nella terapia di gruppo assertiva: autrice di diversi libri che descrivono i processi di manipolazione, tra questi si segnala Les manipulateurs sont parmi nous (Ed. De l’Homme, 1997). A moderare il dibattito è stato chiamato Louis de Courcy, giornalista che ha ricoperto diversi incarichi al giornale La Croix, in particolare animando le rubriche “Religione”, “Società” e “Genitori e figli”. Per iscriversi on line cliccare qui oppure contattare la Diocesi di Monaco (Agora) Tel. : +377 99 99 15 15 , email : contact@diocese.mc

QE-MAGAZINE #7 OTTOBRE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlogQE MAGAZINE #7 OTTOBRE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close