Hotel Hermitage: una ventata parigina a Monaco

E’ stato scelto lo chef superstellato Yannick Alléno a dinamizzare e rilanciare l’offerta gastronomica del ristorante Vistamar, punta di diamante del’Hotel Hermitage di Monaco

Dovrà portare il suo concept, il PavYllon parigino, sulla terrazza della Salle Belle Epoque, offrendo piatti unici, realizzati con prodotti di qualità, spesso a chilometro zero, grazie alla sua brigata (7 persone in tutto) che si esibirà ai fornelli sotto gli occhi degli avventori. Riuscirà lo chef Yannick Alléno, con questa formula così ben riuscita a Parigi, a conquistare il palato sopraffino dei residenti del Principato di Monaco e dei turisti che soggiorneranno nell’hotel Hermitage? E poi, le tre stelle che mancano al gruppo SBM per arrivare a 10 giungeranno anche loro con la nuova gestione del ristorante Vistamar? Queste ed altre sono le domande che i rappresentanti della stampa locale hanno potuto rivolgere durante un incontro organizzato nella mattinata di lunedì 8 febbraio insieme al nuovo arrivato, Jean-Luc Biamonti, vice presidente della Société des bains de mer (SBM) del gruppo Monte-Carlo, e Louis Starck, direttore generale dell’hotel. “Sono davvero felice di poter lavorare in questo ‘maison’ che vibra di storia. Per me è un onore poter offrire la mia esperienza ed arricchire un ampio menù ma, soprattutto, mettere al servizio del gruppo le mie creazioni culinarie, dove la cura e la semplicità saranno le nostre parole chiavi” ha affermato lo chef Alléno. “Probabilmente, se tutto va bene, già dal prossimo 1° aprile potremo adattare alle esigenze di Alléno la terrazza del Vistamar che subirà dei cambiamenti strutturali per poter accogliere il suo concept ispirato alla cucina francese ed ai sapori mediterranei. Poi, nel 2022, l’area sarà interamente rinnovata ed accoglierà anche i banco gastronomico così da adattarci al meglio ad una versione ‘made in Monaco’ del noto locale gastronomico parigino PavYllon. La tabella di marcia, però, è ovviamente vincolata all’evoluzione della crisi sanitaria in atto a causa del coronavirus’“ha sottolineato Biamonti.

Hôtel Hermitage Monte-Carlo arrivée de Yannick Alléno

“Sicuramente l’arrivo di Alléno, strategicamente, ci permette di modernizzare questo iconico hotel (lo ha definito come una vecchia signora, n.d.r.) senza rinunciare all’eccellenza che lo distingue da oltre 150 anni’ ha specificato Louis Starck. Se per lo chef questa nuova avventura, da lui stesso è definita come l’attesa ‘consacrazione della sua carriera’, per i rappresentanti del gruppo SBM accogliere una novità così frizzante è la dimostrazione di una concreta volontà nel vedere, strategicamente, più lontano ed assicurare a Monaco nuove prospettive ed offerte adatte anche ai residenti che possono, grazie al concept di Alléno, ritrovarsi in famiglia per un brunch o semplicemente per degustare qualcosa di nuovo. Infatti, l’idea di sedersi intorno ad una cucina animata dai cuochi intenti a preparare piatti ordinati al momento, sotto gli occhi dei clienti seduti intorno pronti a consumare le pietanze ordinate, permette in un certo qual modo di condividere e vivere un esperienza e non mangiare e basta. Alléno, sposato con una artista scultrice che spesso si reca per lavoro a Pietrasanta, ha confessato infine di amare il Belpaese a cui spesso si ispira nel creare i suoi gustosi piatti.

QE MAGAZINE #1 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close