Gran Premio di Monaco di F1: vietate le feste sui terrazzi e sulle barche

Come avevamo accennato tempo fa in un nostro articolo (clicca qui per leggerlo) la Chambre de la Communication et événementiel di Monaco, dopo aver sollecitato un incontro al Governo – ottenuto il 6 maggio scorso – ha ricevuto le risposte definitive in merito alla spinosa questione: è possibile organizzare ricevimenti sulle terrazze durante il prossimo GP di Formula 1 di Monaco? Beh, la risposta è in linea con le misure antiCovid19 attualmente in corso, purtroppo…

A rendere noto dei dettagli organizzativi che interessano le società che si occupano di eventi, di cui una buona parte è iscritta alla Chambre de la Communication et événementiel di Monaco, è stato un laconico comunicato stampa nel quale si è specificato che le misure decise dal governo per balconi, terrazze e barche, vietano l’organizzazione di qualsiasi evento e situazioni conviviali e di ospitalità durante il Gran Premio di Monaco. Di fatto, a cercare di farsi portavoce delle istanze delle varie società di incoming c’erano alcuni delegati ed il presidente Gérald Moyne nelle vesti di presidente dell’entità monegasca. Ad accoglierli ed ascoltarli, invece, il Ministro di Stato, Pierre Dartout, in presenza di Jean Castellini, Consigliere di governo – Ministro delle finanze e dell’economia, Patrice Cellario, Consigliere del Governo-Ministro dell’Interno, Didier Gamerdinger, Consigliere del Governo-Ministro degli Affari Sociali e della Sanità, Robert Colle, Segretario Generale del Governo, così come Laurence Garino, Capo dell’Ufficio Monaco Welcome, e Corinne Bertani, rappresentante del Consiglio Nazionale di Monaco. Già nel corso dell’incontro, si apprende, “il Governo di Monaco ha decretato il divieto delle operazioni commerciali di ospitalità sulle terrazze private che si affacciano sulla pista durante il Gran Premio di Formula 1 di Monaco, a partire da giovedì 20 maggio fino a domenica 23 maggio 2021”. Benché si preveda entro questo fine settimana una ulteriore comunicazione da parte dell’amministrazione di Monaco in merito alle possibili modifiche del dispositivo sanitario anti-Covid19 a partire da lunedì 17 maggio, è stato altresì confermato che sarà comunque possibile ricevere, ma solo a titolo privato, amici e conoscenti che vogliano assistere al Gran Premio di F1 di Monaco dimezzando però la capacità prevista, ossia un metro lineare per persona e non due come era la norma pre-Covid19. Anche in questo caso, però, è fatto divieto di non offrire alcun servizio di ristorazione e di catering. La situazione si ripete anche per le barche ormeggiate nel Porto Ercole. Unica eccezione che, invece, possono organizzare accoglienza e catering, sono l’Automobile Club di Monaco, i ristoranti e gli alberghi , così come le agenzie di servizio che collaborano con loro. Pertanto attenzione: ‘qualsiasi proposta di ospitalità ed eventi offerti in questo contesto, ossia durante i quattro giorni del Gran Premio di Monaco 2021 saranno in violazione alle direttive emanate dal Governo di Monaco’ A buon intenditore…

QE MAGAZINE #4 APRILE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog QE MAGAZINE #4 APRILE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close