Principato di Monaco: la Cooperazione internazionale celebra il suo 10° anniversario

Mercoledì 10 novembre, i funzionari e il personale sanitario e paramedico si sono riuniti presso l’ospedale Principessa Grace di Monaco (CHPG) per celebrare il 10° anniversario del programma Hospital Partnership che federa gli stabilimenti di salute pubblica dei paesi partner della Cooperazione Monegasca e le loro controparti nel Principato.

Le Partenariat Hospitalier fête ses 10 ans © Michaël Alesi – Direction de la Communication

Secondo quanto indicato nel comunicato stampa diffuso dagli organi preposti al Governo di Monaco questo anniversario commemora gli accordi firmati nel 2010 tra il governo di Monaco e la CHPG, l’Istituto Monegasco di Medicina dello Sport, il Centro Cardio-Toracico di Monaco e il Centro di imaging medico di Monaco. ‘Questo programma – si legge – contribuisce al raggiungimento dell’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n°3 sulla salute, e il suo aspetto più specifico sulla salute e l’aspetto più specifico inerente alla formazione del personale medico. Permette, inoltre, la strutturazione di partenariati con le strutture sanitarie pubbliche dei paesi partner della cooperazione monegasca. Operazioni chirurgiche, formazione del personale in loco o nel Principato, installazione di nuove attrezzature, missioni di esperti attrezzature, missioni di esperti, queste sono tutte azioni strutturate e sviluppate nel corso sviluppato negli ultimi 10 anni in paesi che affrontano grandi sfide di salute pubblica, in particolare in termini di in termini di copertura sanitaria universale, preparazione alle grandi pandemie e salute materna e infantile. Durante questi anni, il partenariato ospedaliero ha permesso 57 missioni in 10 specialità, l’accoglienza di 54 tirocinanti provenienti da 8 paesi e hanno beneficiato 19 strutture sanitarie dei paesi del Dipartimento della Cooperazione Internazionale. Oltre alla condivisione di competenze ed esperienze, tutti gli oratori che sono intervenuti hanno sottolineato la forza dei legami creati attraverso il programma e che, spesso, vanno oltre il livello professionale. Il personale sanitario di Monaco – tirocinanti e formatori – hanno poi preso la parola per testimoniare ciò che il programma ha significato per loro. Grazie ai solidi legami stabiliti nel corso degli anni tra il Principato e i paesi di destinazione, il futuro della Il partenariato può ora essere visto nella capacità del personale addestrato di trasmettere le loro conoscenze nel proprio paese e in altri paesi della loro regione, con il sostegno della Direzione di Cooperazione internazionale di Monaco. Questo processo è già in corso con la concessione di borse di studio ai medici della regione del Sahel per seguire un diploma universitario (DU) in anemia falciforme a Bamako, grazie all’invio di infermiere maliane invitate a formarsi al Centro Nazionale di Cardiologia di Nouakchott, e Nouakchott; e le operazioni sui malati di falcemia all’ospedale Saint Camille di Ouagadougou. Ouagadougou. Guidato da diversi ministeri monegaschi e da diversi istituti sanitari del Principato di Monaco, questo partenariato permette di lavorare insieme agli ‘Organismes de Solidarité Internationale’ monegaschi come la Croce Rossa o l’associazione Share, ma anche ONG dedicate a una specialità medica come Migotigo (cardiologia) o AME Internazionale (ginecologia)‘.

QE MAGAZINE #8 NOVEMBRE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlogQE MAGAZINE #8 NOVEMBRE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close