Nuova vita ai nostri abiti con la Croce Rossa di Monaco

Ai tempi del #Covid19, foriero anche di innovativi impieghi della tecnologia come le riunioni Skype o via Zoom, ed il telelavoro, ad esempio, è cambiato radicalmente il modo di concepire l’abbigliamento, anche a Monaco. Perché se, durante il periodo di lockdown, chi desiderava uscire, nel peggiore dei casi, s’improvvisava in runner – a proposito, ora dove sono finiti, tutti in bicicletta? – gli altri si sono responsabilizzati impiegando in maniera creativa il proprio tempo abbigliandosi comodamente da casa. Ad essere preferite erano, per gli audaci che abbandonavano il pigiama, colorate tute o abiti informi capaci di trasformarsi in mise professionali solo durante le teleconferenze con i colleghi. Poi, dalla cintola in giù valeva tutto. In questo irreale contesto ci siamo pure accordi della grande quantità di pantaloni, abiti, giacche e maglioni inutilizzati e sepolti negli armadi: rimettere tutto in ordine è stata una attività che non ha risparmiato nessuno. In condizioni diverse, però, avremmo potuto donare il superfluo a chi ne avesse più bisogno. Ed invece, ridare una seconda vita ai nostri vestiti offrendoli alla Croce Rossa Monegasca, con la crisi sanitaria del coronavirus, non è stato più possibile, per quanto l’associazione si sia fortemente mobilitata in altri contesti.

Tuttavia, proprio nell’ambito di un cauto ma graduale ritorno alla normalità, ora è nuovamente possibile farlo e a partire dallo scorso 5 giugno, grazie all’intervento di un équipe di volontari dedicati, sono accettati abiti dismessi ma lavati, e che siano però in buone condizioni, privi di buchi o macchie. Stesso discorso vale anche per scarpe e accessori, articoli per la casa o per l’infanzia. Luogo deputato al deposito è la sede stessa della Croce Rossa di Monaco, sita al 27 boulevard de Suisse, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Per trasparenza, si informano i donatori che alcuni degli articoli ricevuti sono tenuti in magazzino per le persone bisognose che potranno prendere di nuovo appuntamento a partire da settembre per beneficiarne. La parte restante verrà suddivisa tra capi destinati alla prossima grande braderie prevista il 15 maggio 2021, e quelli donati ad un’associazione che promuove l’integrazione professionale. Per saperne di più telefonare al numero (orari d’ufficio) : +377 97 97 68 18 oppure scrivere una email a rbenhouidheg@croix-rouge.mc

QE MAGAZINE 2020 #21

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close