Elezioni Com.It.Es: nuovo direttivo per il Principato di Monaco

​Lo scorso 13 dicembre, in mattinata, si sono riuniti per la prima volta i 12 candidati eletti – secondo il metodo proporzionale puro – per costituire il direttivo e le commissioni atte a rappresentare gli italiani residenti nel Principato di Monaco all’interno del Comitato degli Italiani all’Estero (Com.It.Es.)

Come avevamo annunciato in un articolo ‘semiserio’ (clicca qui per leggerlo) ed in quello più analitico (accessibile cliccando qui), delle ben 61 persone candidate per comporre il Com.It.Es, organismo che dal 1985 sono rappresentativi della collettività italiana all’estero, ne sono state individuate 12, giacché questo è il numero prescritto ove i residenti iscritti ALL’AIRE sono meno di 100.000 individui. Nel Principato di Monaco, in particolare, i loro nominativi sono il risultato delle preferenze espresse da solo 914 schede valide e che corrispondono, in ordine alfabetico, a Roberta Apicella, Paolo Borgogno, Raffaello Cairoli, Dario Cassano, Romeo Ferrero, Francesca Franco, Ezio Greggio, Raffaella Morabito (Olivieri), Roberta Morgantini, Consuelo Perris, Marcello Pica, Maria Anna Tassara (Contaldo). Come da consuetudine, tra le prime attività in programma (il verbale della riunione è pubblico, normalmente affisso nella sede dell’Ambasciata italiana a Monaco, dove si è svolta la riunione lo scorso lunedì 14 dicembre in mattinata) c’è l’onere e onore di scegliere i nominativi che devono comporre il direttivo per i prossimi 5 anni. Così tutti insieme, i nuovi membri (10) e i riconfermati (2 per il secondo ed ultimo mandato) hanno dovuto decidere chi eleggere come Presidente, vice-Presidente, Segretario Generale e tesoriere. Perché, in effetti, chi ha ottenuto maggiori preferenze non ha alcuna garanzia di ricoprire automaticamente ad una delle cariche previste. Insomma, serve il consenso espresso per maggioranza. Per questa ragione, per rieleggere una seconda (ed ultima) volta – le cariche si rinnovano una volta sola, n.d.r. – Ezio Greggio, sono state necessarie tre votazioni: le prime due senza alcuna maggioranza. Con la terza, invece, come previsto dal regolamento è stato assegnata la presidenza sulla base del maggior numero di preferenze ottenute dagli elettori. Prendendo spunto da alcune informazioni attendibili – quanto indicato dal sito dell’Ambasciata italiana a Monaco non è completo mentre il sito del Com.It.Es. di Monaco non è nuovamente in manutenzione al momento in cui scriviamo- le altre cariche assegnate sono: Vice-Presidente Francesca Franco (Lista Greggio), Segretario Generale Paolo Borgogno (Movimento della Libertà), Tesoriere Raffaello Cairoli (Lista Crescere Insieme). Alle tre rappresentanti della Lista Italiani Monaco, la seconda ad aver avuto il maggior numero di voti, invece, nessun incarico nel direttivo se non la responsabilità di due commissioni: ‘Sport e Giovani’ per Raffaella Morabito (Olivieri) e Politiche Sociali’ per Maria Tassara (Contaldo). Speriamo solo che con questo nuovo comitato sia permesso a noi, italiani residenti nel Principato di Monaco, di poterci distinguere anche per sensibilità e vicinanza ai connazionali che, a pochi chilometri di distanza, non hanno avuto l’espressione della nostro cordoglio per i fatti gravi che li hanno coinvolti direttamente negli ultimi anni, come la tragedia del Ponte Morandi e le esondazioni nella Valle Roia, eventi tragici per i quali il Com.It.Es. di del Principato di Monaco, purtroppo, non ha mai speso alcun pensiero a riguardo, nemmeno attraverso il sito web.

QE-MAGAZINE #9

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

 

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close