Monaco: sviluppo sostenibile è anche…donare!

Il Comune di Monaco si impegna da qualche anno, in maniera sistematica e pro-attiva, contro lo spreco di oggetti e materiale di vario tipo. A partire dai libri, per esempio, che ora possono essere lasciati in libero uso sugli appositi ripiani; o gli alberi di Natale che sono stati raccolti dagli appositi stalli e smaltiti dalla SMA. Questa volta, invece, si tratta di una operazione più complessa intitolata: « Monaco s’engage contre le gaspillage… de matériel de puériculture et petite enfance ». L’ iniziativa si svolge a Fontvieille, all’interno del salone Espace Léo Ferré allestito per l’occasione sia martedì 4 febbraio che mercoledì 5 febbraio 2020 dalle 13:00 alle 18:00. Con l’ausilio e la mobilitazione degli agenti comunali, ed in associazione alla Monaco Développement Durable (MC2D), chiunque può consegnare materiale, oggetti ed attrezzature non più impiegati o inutilizzati del tutto, che precedentemente erano destinati a neonati o bambini fino all’età pre-scolare.

La locandina del Comune di Monaco

In questo modo è possibile dare una seconda vita a fasciatoi, lettini, seggiolini auto, passeggini, scaldabiberon, mini-robot per la preparazione di alimenti speciali per bambini, bilance per neonati, materassini e telai altalene, giochi per la prima infanzia (0- 3 anni), ma condizione che siano puliti e in buone condizioni. Anche derrate alimentari per neonati, confezioni di pannolini, latte in polvere non aperto e non scaduto, rientrano in questa colletta popolare.
Le due associazioni che trarranno beneficio del frutto di questa attività sono Mission Enfance e MIR Nice / Monaco che devolveranno quanto raccolto ai propri assistiti. L’operazione « Monaco s’engage contre le gaspillage… de matériel de puériculture et petite enfance » si traduce, in concreto, per chi dona, nell’ opportunità di fare una buona azione, in quanto le donazioni favoriscono le attività di associazioni caritative che giornalmente assistono gli indigenti. Ma permettono anche di limitare gli sprechi in tutte le sue forme contribuendo in concreto ad alimentare l’economia circolare.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close