• Senza categoria

Monaco: CAESO la webchat per gli studenti monegaschi

L’iniziativa, inserita nel più ampio programma #extendedMonaco, si chiama CAESO, per “Coach for Aid to Aid to Higher Studies and Orientation” e si tratta di un’applicazione digitale accessibile agli allievi dalla terza media ed oltre di tutte le scuole del Principato di Monaco. CAESO, dopo un primo periodo di test, si presenta come un chatbot ed è operativo fin dall’inizio dell’anno scolastico 2019. Concretamente, le risposte guidate permettono di scoprire più di 850 mestieri e 100.000 corsi di formazione. “Alla fine degli scambi con il CAESO, lo studente ha idee più chiare di carriera, informazioni sulla formazione, ”Parcoursup“, sulla riforma del diploma di maturità, nonché raccomandazioni per gli studi post-diploma di maturità adattati al proprio progetto professionale “, sottolinea ancora Nicolas Rodier, che aggiunge” questo dispositivo mira a rendere lo studente più coinvolto nel suo orientamento e a rafforzare la fiducia in se stessi”. Per accedere a questa webchat gratuita basta cliccare su www.caeso.mc :  con un proprio codice di accesso personale gli studenti (con l’autorizzazione dei genitori) collegandosi dal proprio telefono personale o dai computer e dai tablet forniti dalla scuola, possono scambiare informazioni liberamente, consultare la pagina del loro profilo, modificare la documentazione e sviluppare il loro progetto. Ad oggi CAESO ha contato 850 scambi e 100.000 corsi di formazione, ma a consultarlo sono stati più di 1.900 studenti. Infine, negli istituti scolastici di Monaco, durante l’anno scolastico, sono previsti 3 seminari CAESO per l’orientamento e l’utilizzo di questo innovativo strumento digitale monegasco.

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale MONTECARLOBLOG

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy