Monaco al 6° Forum regionale dell’Unione per il Mediterraneo

Lo scorso 29 novembre 2021, Laurent ANSELMI, consigliere del governo – ministro delle relazioni esterne e della cooperazione del Principato di Monaco, accompagnato da Christophe CROVETTO, consigliere presso la l’Ambasciata di Monaco in Spagna, ha partecipato al 6° Forum Regionale dell’Unione per il Mediterraneo (UpM)

Secondo quanto riferito in un comunicato stampa trasmesso in queste ore, il Forum, aperto dal sig. José Manuel ALBARES BUENO, ministro spagnolo degli affari esteri e la cooperazione, è stato organizzato coinvolgendo i ministri degli affari esteri e alti rappresentanti dei 42 paesi membri dell’UpM. L’evento è stato co-presieduto dal sig. Josep BORRELL, Alto Rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione europea e dal sig. Ayman SAFADI, ministro degli affari esteri e degli espatriati del Regno hashemita di Giordania. In questa occasione, il consigliere del governo – ministro delle relazioni esterne e della cooperazione del Principato di Monaco ha ricordato le numerose azioni di cooperazione realizzate dal Piccolo stato affacciato sul Mediterraneo, sia nel campo dell’ambiente, del clima, delle energie sostenibili o dell’inclusione sociale a favore dei più svantaggiati. L’evento è stato co-presieduto dal sig. Josep BORRELL, Alto Rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione europea e dal sig. Ayman SAFADI, ministro degli affari esteri e degli espatriati del Regno hashemita di Giordania. In questa occasione, il consigliere del governo – ministro delle relazioni esterne e della cooperazione del Principato di Monaco ha ricordato le numerose azioni di cooperazione realizzate dal Principato nel Mediterraneo, sia nel campo dell’ambiente, del clima, delle energie sostenibili o dell’inclusione sociale a favore dei più svantaggiati. Tutte queste iniziative, riferisce la nota, sono in linea con la tabella di marcia stabilita dall’UpM nel 2017 e intendono contribuire al raggiungimento, entro il 2030, degli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dall’ONU. Infine, i partecipanti hanno sottolineato l’importanza delle tre nuove dichiarazioni ministeriali dell’UpM sull’economia blu, sull’energia e sull’ambiente e l’azione per il clima. Questi impegni fanno eco, in particolare, agli impegni della società civile, delle autorità locali e dell’Assemblea parlamentare dell’UpM

QE-MAGAZINE #9

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close