• Senza categoria

Accreditato ufficialmente SE Giulio Alaimo, 6° Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco

Come già annunciato alcuni giorni fa via i nostri canali social ed anticipato in un nostro articolo, mercoledì 16 settembre 2020, S.E. Giulio Alaimo, Ambasciatore straordinario e Plenipotenziario d’Italia nel Principato di Monaco, in pectore dal 13 luglio scorso, ha presentato ufficialmente le sue Lettere Credenziali alla S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco in mattinata.

SE Giulio Alaimo, dopo il cerimoniale che ha previsto anche un incontro privato con il Sovrano, è poi stato ricevuto dal Ministro di Stato, Pierre Dartout, nella sua residenza, per un pranzo presieduto dal Sovrano. Sesto Ambasciatore d’Italia a Monaco da quando, nel gennaio 2006 il Consolato Generale d’Italia a Monaco è stato elevato, come per la Francia, ad Ambasciata, S.E. Giulio Alaimo presenta un Cv di tutto rispetto. Laureato all’Università di Roma La Sapienza in Scienze Politiche, è stato
nominato alla carriera diplomatica nel 1991. Ha lavorato presso la Direzione Generale degli Affari Esteri ed Economia e ha proseguito gli studi diplomatici in vari dipartimenti prima di essere
nominato nel 2007, Senior Advisor per l’Emigrazione e gli Affari Sociali a Ottawa, e poi a
Parigi nel 2009. Dal 2013 ha assunto le sue funzioni presso la Direzione Generale della Promozione del “Sistema Paese”. È stato anche Commissario Generale per l’Esposizione Universale di Milano.
nel 2015. Nel 2016 è stato nominato Console generale di prima classe a Zurigo, sede da cui si è trasferito per raggiungere il Principato di Monaco il 13 luglio scorso. Da tutta la redazione auguriamo a SE Giulio Alaimo un buon lavoro e permanenza nei 4 anni che caratterizzano il suo mandato. Credito fotografico: Gaetan Luci / Palazzo Principesco

QE MAGAZINE 2020 #25

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy