• Senza categoria

Un profumo per ricordare la Principessa Grace di Monaco

Dopo il lancio dei primi due profumi, nel 2016, la sede americana della Fondazione Principessa Grace di Monaco ha partecipato attivamente, lo scorso 2 luglio nel Patio dell’Hotel de Paris, al lancio di una nuova fragranza “Promenade sur le Rocher”, profumo di nicchia creato da un marchio di lusso ispirato alla mamma del Sovrano, SAS il Principe Alberto II, presente anche lui all’apertura ufficiale del corner

Cercare di unire un marchio di lusso “Grace de Monaco” con la filantropia è stato abbastanza facile per Brisa Carleton, direttore della Princess Grace Foundation-USA. L’operazione lanciata lo scorso 2 luglio, per quanto sia stato un evento promozionale prettamente commerciale – un quanto presenta per la prima volta il marchio di lusso “Grace of Monaco” – ha in fondo uno spirito filantropico ed evocativo allo stesso tempo. Creare un profumo che intende valorizzare il ricordo della bellezza imperitura di Grace Kelly è una bella sfida, così come lo è stata la vita di questa attrice hollywoodiana nata a Filadelfia nel 12 novembre 1929. Come sappiamo tutti, per amore, con il matrimonio celebrato il 18 aprile 1956 nella Cattedrale di Monaco, Grace Kelly si è trasformata nelle Principessa di Monaco più iconica di sempre, imprimendo nel Principato un’impronta profonda nell’immaginario collettivo internazionale. Ancora oggi si vorrebbe, anche attraverso questa operazione promozionale, che l’allure mitizzata della Principessa Grace diventi motivo di attrazione turistica per la stessa Monaco, luogo che l’ha accolta fino alla sua tragica scomparsa avvenuta il 14 settembre 1982.

Chiamata “Promenade sur le Rocher”, questa essenza firmata da Olivier Cresp, maestro profumiere di una nota azienda svizzera, si rivela preziosa poiché è riuscita a combinare la dolcezza dell’essenza di due rose, una Centifolia e una Damascena (coltivate nei pressi di Grasse) a quelle del gelsomino indiano, patchouli e vetiver, conferendo a questa fragranza femminile note legnose fiorite decisamente originali, come avviene per quei profumi di nicchia che il mercato premia quando raggiungono vette di eccellenza. La particolarità di questo profumo è che, per il momento, l’acquisto è possibile solo ed esclusivamente nella boutique effimera eretta all’interno del patio dell’Hotel de Paris ma anche on line. Per l’occasione, infatti, sono in commercio solo 100 eleganti bottiglie numerate, proposte al pubblico al prezzo minimo di 5.000 fino ad un massimo di 10.000 euro. Se tutto andrà come previsto, il piano della società alla base di questa iniziativa prevede la commercializzazione sul mercato internazionale di questa preziosissima essenza non prima del 2022. Ad averne un profitto marginale è il ramo americano della Princess Grace Foundation che, associando la sua immagine a prodotti di alta gamma come questo profumo od altri in futuro, cerca di sensibilizzare l’attenzione delle giovani generazioni di artisti su quanto possa essere ispiratrice la figura della Principessa Grace di Monaco a cui la società produttrice del profumo ha dedicato anche uno slogan “Eternal Reverie”. Insomma la vocazione non solo commerciale ma anche filantropica legata alle vendita di questo ed oggetti di lusso per il prossimo futuro potrà assicurare non solo la perennità del ricordo di Grace Kelly e della sua Monaco ma anche contribuire a finanziare borse di studio ed attività legate alla fondazione a lei dedicata.

QE-MAGAZINE SPECIALE ESTATE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlogQE MAGAZINE #6 SPECIALE ESTATE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy