Principato di Monaco: René BORGHINI, eroe della Resistenza

La scorsa settimana è stata inaugurato da SAS il Principe Alberto II di Monaco il busto di René BORGHINI, combattente della Resistenza ed ex segretario della Presidenza del Consiglio Nazionale. Il bronzo si ergerà all’ingresso del Grande Emiciclo, sulla Rocca monegasca

Giovedì 22 aprile, S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco di ha presenziato alla scopertura del busto di René Borghini, eroe monegasco, nel corso di una cerimonia commemorativa organizzata nel Grande Emiciclo del Consiglio Nazionale (CN). Lo comunica una nota stampa che specifica che il Presidente del CN Stéphane Valeri, ha invitato l’artista che ha realizzato l’opera in bronzo, Denis Chetboune, insieme a Jacques Wolzok, presidente della Commissione per il risarcimento delle vittime della spoliazione, Michèle Bertola, membro della famiglia di René Borghini e diversi Consiglieri nazionali, oltre ad altre personalità istituzionali. Nel suo discorso introduttivo, Valeri ha ringraziato S.A.S. Il Principe Sovrano “per aver accettato di onorare il combattente e martire della resistenza monegasca con questo busto in memoria del martire René Borghini, che era, al momento del suo arresto da parte della della Gestapo, ricopriva la carica di Segretario della Presidenza del Consiglio Nazionale di Monaco, l’equivalente odierno del segretario generale”. Del resto non è un mistero che anche Monaco ha avuto i suoi eroi durante la Seconda Guerra Mondiale.

Tra questi, appunto, René Borghini e Esther Poggio, il suo ufficiale di collegamento, che furono arrestati a Monaco nel luglio 1944 per atti di resistenza e fucilati il 15 agosto 1944 a Nizza; na anche Joseph Lajoux, altro monegasco che ha perso la vita per essersi opposto al regime tedesco. Dopo aver evocato l’importanza degli atti di coraggio e resistenza di Borghini, non sono mancati i saluti al suo illustre predecessore ” rappresentante esemplare di un servizio pubblico che è ancora essenziale, qualunque sia il periodo storico, al funzionamento delle nostre istituzioni” ha detto Valeri. Prima di scoprire ufficialmente il busto di René Borghini, il Sovrano di Monaco, volendo dare una prospettiva storica a questo momento commemorativo, ha affermato: “Le giovani generazioni hanno bisogno di sapere con quale forza e dedizione, sia uomini che donne, hanno dato la loro vita per la libertà del loro paese, oltre al nostro continente”. (Foto: Axel Bastello-Palais de Monaco e Conseil National de Monaco)

QE-MAGAZINE #3 Marzo 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close