Principato di Monaco: il Sovrano invita alla solidarietà il Consiglio Nazionale

Secondo l’ultima nota inviata dal Palazzo di Monaco, per S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco il Consiglio Nazionale fomenta critiche alle azioni prese dal suo Governo e quindi, per estensione, anche al suo operato. Di fatto, anche stamattina, il comunicato elaborato dall’Emiciclo monegasco lamentava la mancanza di maschere, del test per tutta la cittadinanza e tante altre cose discusse ieri, dopo tre ore e mezzo di riunione tenuta nell’ambito della prima incontro del Comitato di Sorveglianza Covid19 istituito lo scorso venerdì (clicca qui per saperne di più). La gestione della crisi, insomma, continua a dividere i consiglieri eletti dal popolo e quelli che governano il Principato ed il richiamo del Principe di Monaco risulta essere come un appello fermo alla solidarietà e unità, per il bene di tutti. E, nel frattempo, annuncia di essere guarito e di aver messo fine alla quarantena (iniziata il 16 us). Questo gli permetterà di proseguire il confinamento insieme alla sua famiglia (a Mont Agel, nella tenuta di campagna, n.d.r.), e di relazionarsi comunque con i suoi consiglieri e stretti collaboratori.

Foto SAS il Principe Alberto II di Monaco. Copyright Gaetan Luci/Palais de Monaco

Il Sovrano di Monaco è stato consapevole fin dall’inizio dalla crisi sanitaria del VIDOC-19, i molteplici messaggi diffusi dal Consiglio Nazionale, in particolare attraverso i social network, sulla sua valutazione della gestione di questa pandemia da parte del suo governo. Si rammarica del fatto che l’unità nazionale sostenuta da questa Assemblea non abbia trovato eco nel contenuto dei suoi messaggi che favoriscono le critiche, oltre che appropriasi di misure decise e attuate dallo Stato. A un tale atteggiamento può solo generare confusione e dubbi nell’opinione pubblica sull’ azione del governo. Il suo governo e i servizi statali stanno gestendo questa crisi sanitaria in modo efficiente, anticipando l’evoluzione della situazione su base giornaliera con un’unica preoccupazione, quella di preservare la salute della popolazione. Il Governo (di Monaco) lavora ogni giorno per trovare e ordinare nuove fonti di approvvigionamento per le apparecchiature mediche. E’ già stato fatto un grosso ordine per i test sierologici e le consegne di maschere sono già iniziate. Il Principe Sovrano ha deciso di costituzione del Comitato congiunto di sorveglianza COVID-19, nell’ambito del quale il Consiglio nazionale è informato di tutte le decisioni prese dal Suo Governo e dove i funzionari eletti possono formulare proposte da sottoporre all’esame del governo. Pertanto (il Principe Alberto di Monaco) invita i Consiglieri nazionali a dar prova di vera solidarietà con il suo governo, misurando le loro parole ed evitando ogni inopportune esternazioni. La gravità della situazione richiede moderazione e coesione, dove le ambizioni politiche non hanno posto. S.A.S. il Principe Sovrano ribadisce il suo più caloroso ringraziamento a tutti i personale coinvolto nella lotta contro questa pandemia.

QE MAGAZINE 2020 #11

QE-MAGAZINE è l’unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter). Alla versione gratuita affianca anche una versione stampabile del magazine destinata ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale MONTECARLOBLOG

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close