• Senza categoria

Principato di Monaco: emergenza donne anche ai tempi del Covid19

Sono due le nuove misure che rafforzano, nel Principato di Monaco, i meccanismi di assistenza e di emergenza del Comitato per la promozione e la protezione dei diritti della donna, entità governativa creata il 25 ottobre 2018 per promuovere l’uguaglianza tra generi. Ricordarlo è utile perché, viste le direttive che impongono a tutti noi il confinamento per non propagare il virus COVID19, tra le mura domestiche monegasche non è escluso ci possano essere casi di violenza tra coppie, a cui sia impossibile sottrarsi. Pertanto, le autorità del Principato di Monaco hanno sensibilizzato sia le farmacie che la Polizia (via e-mail) ad accogliere denunce e provvedere, in caso di urgenza, ad intervenire prontamente per soccorrere la persona vittima di violenza.

Come ha sottolineato Caroline Rougaignon Vernin, Presidente del Consiglio dell’Ordine dei Farmacisti, riferendosi ai dispensari: “Questo sistema è un ulteriore aiuto locale che rimane facilmente accessibile“. Per le persone che necessitano di un consiglio, la Sûreté Publique comunica è possibile scrivere una email a sos-violences@gouv.mc oppure chiamare i numeri 17 e 93 15 30 15. Il servizio è disponibile 24 ore su 24 per le emergenze legate anche ai maltrattamenti. Nella nota ricevuta, leggiamo anche che durante i periodi di reclusione, si richiama l’attenzione sul fatto che l’allontanamento sociale non impedisce l’intervento immediato delle forze dell’ordine, anzi.

Inoltre, si fa appello anche alle persone che, indirettamente, assistono a violenze: se si sentono rumori di percosse, grida, pianti, o se un litigio violento degenera, si consiglia di chiedere l’intervento di una pattuglia chiamando il 17. “Questo è un gesto che salva la vita. Tuttavia, dovreste chiamare la polizia e non cercare di intervenire direttamente“, segnala Rémy Lejuste, Commissario Senior della Polizia, capo della Divisione Amministrativa della Pubblica Sicurezza. I servizi e le associazioni dell’amministrazione di Monaco, anche in questi giorni, rimangono pienamente mobilitati per le donne vittime di violenza. Per saperne di più, sulla prassi e le procedure da seguire si rinvia al sito www.dfm.mc e www.covid19.mc mentre sui social network, nei post si raccomandano gli hashtag #COVID19, #DFM #ViolencesFemmesJ’agis

QE MAGAZINE 2020 #13

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy