Principato di Monaco: emergenza donne anche ai tempi del Covid19

Sono due le nuove misure che rafforzano, nel Principato di Monaco, i meccanismi di assistenza e di emergenza del Comitato per la promozione e la protezione dei diritti della donna, entità governativa creata il 25 ottobre 2018 per promuovere l’uguaglianza tra generi. Ricordarlo è utile perché, viste le direttive che impongono a tutti noi il confinamento per non propagare il virus COVID19, tra le mura domestiche monegasche non è escluso ci possano essere casi di violenza tra coppie, a cui sia impossibile sottrarsi. Pertanto, le autorità del Principato di Monaco hanno sensibilizzato sia le farmacie che la Polizia (via e-mail) ad accogliere denunce e provvedere, in caso di urgenza, ad intervenire prontamente per soccorrere la persona vittima di violenza.

Come ha sottolineato Caroline Rougaignon Vernin, Presidente del Consiglio dell’Ordine dei Farmacisti, riferendosi ai dispensari: “Questo sistema è un ulteriore aiuto locale che rimane facilmente accessibile“. Per le persone che necessitano di un consiglio, la Sûreté Publique comunica è possibile scrivere una email a sos-violences@gouv.mc oppure chiamare i numeri 17 e 93 15 30 15. Il servizio è disponibile 24 ore su 24 per le emergenze legate anche ai maltrattamenti. Nella nota ricevuta, leggiamo anche che durante i periodi di reclusione, si richiama l’attenzione sul fatto che l’allontanamento sociale non impedisce l’intervento immediato delle forze dell’ordine, anzi.

Inoltre, si fa appello anche alle persone che, indirettamente, assistono a violenze: se si sentono rumori di percosse, grida, pianti, o se un litigio violento degenera, si consiglia di chiedere l’intervento di una pattuglia chiamando il 17. “Questo è un gesto che salva la vita. Tuttavia, dovreste chiamare la polizia e non cercare di intervenire direttamente“, segnala Rémy Lejuste, Commissario Senior della Polizia, capo della Divisione Amministrativa della Pubblica Sicurezza. I servizi e le associazioni dell’amministrazione di Monaco, anche in questi giorni, rimangono pienamente mobilitati per le donne vittime di violenza. Per saperne di più, sulla prassi e le procedure da seguire si rinvia al sito www.dfm.mc e www.covid19.mc mentre sui social network, nei post si raccomandano gli hashtag #COVID19, #DFM #ViolencesFemmesJ’agis

QE MAGAZINE 2020 #13

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close