Principato di Monaco: dalle 22 di oggi divieto di circolazione

Per ordine di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco, ed in conformità con le misure adottate dalla Prefettura della Alpi Marittime, il Governo completa le disposizioni della decisione ministeriale del 17 marzo introducendo una ulteriore restrizione a partire dalle 22.00 fino alle 5.00. La nuova normativa si applica a partire da questa domenica 22 marzo fino a nuovo ordine. E, con grande sorpresa, applicate sanzioni ai contravventori. E il bilancio dei positivi al test Covid19 è salito a 23 a stasera!

Monaco, come diciamo da qualche tempo, adatta le sue leggi a seconda di come si comporta la Francia. Per questo era atteso anche nel Principato l’applicazione del coprifuoco già in vigore nei paesi oltre frontiera. E, come accade in questi casi, diversamente da quanto era stato annunciato solo una settimana fa dal Primo Ministro di Monaco, Serge Telle, e proprio seguendo la scia francese, si è valutato che i movimenti personali non giustificati siano suscettibili di portare ad un accelerazione della diffusione dell’epidemia di covide-19 sul territorio. Pertanto con questa nuova misure restrittiva che integra quella indicata nel pannello qui sotto, si tenta di contenere la propagazione vietando immediatamente, dalle 22h00 fino alle 5h00, ogni spostamento personale, facendo rientrare nei comportamenti non permessi attività sportive, fare acquisti nei negozi di alimentari o per bisogni professionali in prossimità delle proprio abitazioni, ma anche semplici passeggiate, fare sport o semplicemente portare a spasso i propri animali domestici.

Alle aziende di Monaco, inoltre, è richiesto di non accettare più il pubblico a partire dalle 21:30 per consentire ai propri clienti di conformarsi a queste disposizioni. Ovviamente sono contemplate anche delle eccezioni. Infatti tali restrizioni non si applicheranno a chi deve muoversi in ragione del proprio lavoro. Tra questi rientrano i sanitari e medici , le forze di sicurezza e qualsiasi altra persona in grado di dimostrare un bisogno imperativo, come l’assistenza a persone che necessitano di cure.
La Pubblica Sicurezza assicurerà la rigorosa applicazione delle disposizioni adottate e avrà il potere di multare fino a 200 euro i trasgressori. Ci auguriamo che vista la situazione si provveda anche a sanificare le strade che saranno, giocoforza, sgombre di persone e cose…

QE-MAGAZINE è l’unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter). Alla versione gratuita affianca anche una versione stampabile del magazine destinata ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale MONTECARLOBLOG

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close