• Senza categoria

Museo Oceanografico: due giornate dedicate ad Alberto I di Monaco

Per due giorni, il 24 e 25 settembre 2022, in concomitanza con la Settimana del Patrimonio è stato organizzato al Museo Oceanografico un colloquio internazionale e multidisciplinare a cui sono stati invitati storici dell’arte e scienziati per discutere la vita e le opere del Principe Alberto I di Monaco, di cui il Principato celebra per tutto il 2022 il centenario della morte attraverso numerose iniziative


Nel luogo che ha voluto creare, il Museo Oceanografico, il nome del trisavolo dell’attuale Sovrano, il Principe Alberto I di Monaco, è destinato a riecheggiare per due intere giornate, in occasione di questo nuovo appuntamento ideato e coordinato dal Comitato Albert I. Come è già accaduto con altre iniziative simili, obiettivo di questo incontro è celebrare, a 100 anni dalla sua morte, avvenuta il 26 giugno a Parigi, la figura di questo nobile uomo, scienziato, pioniere, appassionato studioso delle scienze marine, ma anche visionario per molte delle attività sviluppate poi nei secoli successivi.

Il denso programma, come illustrato nel dépliant, comprende in sintesi tre aree di studio riconducibili al suo approccio con la scienza, che sono: la sua conoscenza, il suo rapporto con le persone e il suo investimento in varie cause nobili. Ad intervenire non solo personalità del mondo scientifico o educativa, ma anche attori come Charles Berling, impegnato in una lettura teatrale di estratti da La Carrière d’un navigateur; giornalisti del calibro di presentatore Stéphane Bern; scrittori come Erik Orsenna, membro dell’Académie française Erik oppure Jean-Paul Pellegrinetti, storico contemporaneo, professore di storia contemporanea all’Università Côte d’Azur di Nizza e direttore del Centre de la Méditerranée Moderne et Contemporaine dal 2014. Per saperne di più vi consigliamo di cliccare direttamente sul sito www.princealbert1.mc.

QE-MAGAZINE #7

QE-MAGAZINE è il primo ed unico periodico – ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Seguiteci anche su nostro canale YOUTUBE MonteCarloBlog e anche sul nostro canale Telegram Monaco Pocket

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy