• Senza categoria

Gran Premio di Monaco: Charles Leclerc, oups, l’ha fatta di nuovo!

Due pole position consecutive, nel 2021 e quest’anno, per il Charles nazionale, il pilota monegasco Leclerc che, a bordo della rossa monoposto Ferrari ha infiammato gli spalti insieme allo spagnolo Sainz, subito dietro sulla griglia di partenza del Gran Premio di Formula 1 di Monaco…

Chissà se l’incidente che ha coinvolto, suo malgrado, la vettura di Carlos Sainz andata in collisione laterale contro quella di Sergio Perez, all’ingresso del tunnel, avvenuto a pochi minuti dalla fine delle qualifiche, avrebbe cambiato qualcosa nel risultato finale.

Diciamo che, comunque, la sessione di qualifiche di sabato 28 maggio è stata ricca di sorprese, perché, nonostante la bandiera rossa sventolata a qualche ultimo minuto dal termine ha vanificato gli sforzi degli altri piloti in gara, ha comunque sancito una prima fila al 100% firmata dal Cavallino Rampante. La Formula 1, e tutti i suoi piloti, come vuole la tradizione, si sono dati filo da torcere durante le qualifiche, sotto gli occhi dei tifosi che hanno affollato le tribune. Il 79° Gran Premio di Monaco infatti, in particolare durante le Prove Libere 3, verso l’ora di pranzo, avevano favorito la Red Bull di Pérez, rubando il miglior tempo a Charles Leclerc proprio alla fine della sessione, grazie ad un super giro effettuato in 1:12.476, contro 1:12.517, del monegasco. Quest’ultimo, però, non ha mollato e, da perfetto padrone di casa, nelle qualifiche di sabato, è riuscito a pennellare tutte le curve da vero campione, riuscendo a centrare la pole position nella sua città natale, la 14a da quando corre in F1 e la seconda consecutiva da quando è diventato pilota Ferrari. Nessun errore per lui che, percorrendo con scioltezza le tortuose stradine che caratterizzano il circuito cittadino del Principato, ha totalizzato un tempo fenomenale (1:11.376). E così, la giornata di oggi, 29 maggio 2022 alle 15h00, tutti gli occhi saranno puntati sul pilota monegasco che anela a vincere questa gara, per lui, per la sua scuderia e per tutto il regno dei Grimaldi che potrebbe, forse, acclamare per la seconda volta (il primo fu Chiron, lo abbiamo scritto in un altro articolo, clicca qui per leggerlo) un suo concittadino trionfare in patria sul gradino più alto del podio. Se la pole e la prima fila di questo GP di F1 è tutta rossa Ferrari, la domanda lecita è: come si comporteranno le Red Bull, piazzate in terza e quarta fila con Sergio Perez e Max Verstappen ? Sicuramente i giochi si faranno alla prima curva, quella di Santa Devota e, se ci saranno, con le variazioni meteorologiche della giornata che, pare, promettono tempo instabile ma non la pioggia…

QE-MAGAZINE #5

QE-MAGAZINE è il primo ed unico periodico – ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Seguiteci anche su nostro canale YOUTUBE MonteCarloBlog e anche sul nostro canale Telegram Monaco Pocket

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy