• Senza categoria

Gran Premio di Monaco 2022: iniziati i preparativi

Rifacimento del manto stradale, ponteggi e tribune: la metamorfosi urbana del Principato di Monaco, con l’approssimarsi delle tre competizioni sul circuito monegasco (Monaco e-Prix, Gran Premio storico di Monaco e GP F1 di Monaco) è già in corso…

L’iter si ripete ogni anno ma, se come l’anno scorso, il Principato di Monaco deve accogliere Gran Premi, ossia il 5° Monaco e-Prix, il 13° Gran Premio storico di Monaco e il 79° Gran Premio automobilistico di Monaco, è naturale che tutto quello che gravita intorno al circuito stradale deve adattarsi a questi eventi sportivi secondo i criteri richiesti dalla FIA. Perché il regno dei Grimaldi, a partire dal 30 aprile diventa la capitale delle monoposto da competizione. Che siano elettriche, storiche (da venerdì 13 a domenica 15 maggio) o le classiche di F1 (da giovedì 26 a domenica 29 maggio) l’assetto urbano della città cambia e si adatta per accogliere gli spettatori appassionati di questo sport. Nello specifico, come sappiamo tutti, l’allestimento del circuito stradale richiede un certo numero di interventi, e già a fine febbraio (clicca qui per leggere il nostro articolo) i lavori per il rifacimento dell’asfalto, così come i lavori preparatori necessari per l’installazione delle infrastrutture, relative alla sicurezza, alla copertura televisiva, alla pubblicità, ma anche all’area di ricezione e gli accessi dedicati al pubblico possono creare dei problemi alla circolazione stradale. Qui di seguito, su indicazione del Governo di Monaco, la lista delle zone interessate da questi interventi – dal 7 marzo 2022, zona del porto e dal 20 marzo 2022, tutto il quartiere di Monte Carlo – si segnalano occasionali deviazioni del traffico e divieti di parcheggio. Tuttavia sono evidenziati percorsi pedonali sicuri allestiti dall’Automobile Club de Monaco (ACM), con controllo manuale in alcune aree considerate pericolose per per i pedoni. Per le stesse ragioni, la rastrelliera relativa al noleggio delle bici elettriche (MonaBike) di Place Sainte-Dévote sarà trasferita occasionalmente sulla Promenade Honoré II dal 21 marzo 2022 e quella del Parking des Pêcheurs eliminato dal 21 maggio 2022. Per lo stesso periodo quella di Place d’Armes sarà spostata nell’area intorno alla rotonda du Canton. Infine, gli utenti dei parcheggi pubblici e quelli della Compagnie des Autobus de Monaco (CAM) e le linee Azur saranno informati, via sms o email, delle diverse misure introdotte durante ogni cambiamento previsto in funzione dell’avanzamento dei lavori e delle installazioni necessarie per accogliere questi tre eventi sportivi, tanto iconici da rendere il Principato di Monaco un luogo leggendario.

QE-MAGAZINE #2 Febbraio 2022

QE-MAGAZINE è il primo ed unico periodico – ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Seguiteci anche su nostro canale canale YOUTUBE MonteCarloBlog e anche sul nostro canale Telegram Monaco Pocket.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy