Croce Rossa di Monaco: un appello per l’Australia

La Croce Rossa di Monaco fa appello alla generosità di coloro che vogliono sostenere concretamente le vittime degli incendi che ancora oggi, da luglio dello scorso anno, stanno devastando intere aree boschive in Australia.

New South Wales, Australia ©Croix-Rouge australienne

Con l’accordo della Croce Rossa australiana che ha istituito un fondo di soccorso e recupero, anche il Principato di Monaco, tramite la sede locale, si è unita all’inizia per aiutare decine di migliaia di famiglie colpite dagli incendi che continuano a devastare l’Australia. Tuttavia, come è noto a molti di noi, le conseguenze di questi malefici roghi non hanno solo impattato sulla città e le campagne ma anche decimato e migliaia di animali selvatici e luoghi di rara bellezza. L’emergenza umanitaria è evidente, e quanto promosso dalla Croce Rossa permette di aiutare le persone a prepararsi, far fronte e riprendersi da questa catastrofe. Finora, i fondi ricevuti in Australia sono stati impiegati per soddisfare le esigenze immediate delle vittime. Ciò include, secondo quanto comunicato dalla sede della Croce Rossa di Monaco, sovvenzioni finanziarie dirette a tutte quelle persone che, in l’Australia, hanno perso principalmente le proprie abitazioni la casa a causa di incendi boschivi. Nei prossimi mesi, comunque, è prevista un’ulteriore assistenza a queste famiglie.


Australia, Soccorsi ai canguri ©Croix-Rouge australienne

Allo stesso tempo, che si tratti di rifugi e soccorsi a persone in difficoltà, fornire informazioni e intervenire con un pronto soccorso psicologico allestito nei centri di evacuazione, o recarsi presso le zone devastate per visite a domicilio, la Croce Rossa, anche con la collaborazione del Principato di Monaco, sta mettendo tutte le sue energie per coordinare le richieste di assistenza provenienti da tutto il paese. Purtroppo, nonostante la pioggia abbia mitigato per qualche giorno il lavoro dei vigili del fuoco, l’emergenza si protrarrà anche nei prossimi mesi, sia a causa della siccità – e migliaia di cammelli ne stanno facendo le spese – che del caldo estremo. I fondi raccolti continueranno comunque a garantire che le squadre di emergenza dispongano delle risorse necessarie per rispondere ai bisogni delle persone colpite da questa sciagura.

Per fare una donazione tramite la sede di Monaco della Croce Rossa, specificando nella causale “Catastrophes Australia”, è possibile emettere un assegno bancario o contanti, indirizzandola alla Croce Rossa di Monaco – 27 bd de Suisse, M) 98000 Principauté de Monaco, oppure via bonifico bancario (le coordinate bancarie sono accessibili cliccando qui). Oppure, cliccando direttamente sul sito www.croix-rouge.mc, selezionando “Catastrofes Australia” nell’interfaccia di donazione online

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close