Cattedrale di Monaco: rispende di nuovo l’opera “Vergine con il Rosario”

Nell’ambito del programma di restauro e conservazione delle opere d’arte che appartengono alla Cattedrale avviato nel 2016 dalla Direzione Affari Culturali di Monaco, ritrova finalmente la sua collocazione “La Vergine con il Rosario” (Scuola Italiana, XVI secolo, Olio su tela 180x140x20cm)


I lavori di restauro sono stati eseguiti dall’atelier daFlorence Feuardent, diplomato di stato in restauri e tra i tecnici autorizzati a lavorare per musei e monumenti storici francesi. Per ridare luce e colori alla tela, negli ultimi sei mesi, sono diversi i lavori e gli interventi che sono stati effettuati, a partire da una prima fase di azioni di conservazione curativa sul supporto. Successivamente lo strato pittorico e la cornice per fermare i fenomeni evolutivi di degrado e preservare l’integrità dell’opera sono stati trattati e nell’ultima fase, si è intervenuto nel restauro volto a migliorare l’apprezzamento dell’opera e il suo aspetto estetico. Poiché l’ambiente di lavoro su opere di questo tipo è particolarmente variabile, è sembrato essenziale proteggerlo con un sistema a camera climatica. Questo viene installato sul retro del telaio esistente senza alterare visivamente il lavoro, ma lo isola dal suo ambiente diretto e lo protegge dai principali fattori di deterioramento come l’umidità e le variazioni di temperatura. Il sito la realizzazione e l’installazione del dispositivo è stato messo in opera dall’Atelier di Gilles Tournillon, specialista di ebanisteria d’arte e restauro, il cui lavoro è riconosciuto nel mondo dell’arte. Attualmente la Cattedrale di Monaco espone opere dipinte, 10 delle quali sono già state restaurate (tra cui appunto questo dipinto e due pale di legno che rappresentano i Santi. Inoltre, parallelamente al programma di restauro delle opere della Cattedrale, l’Istituto del Patrimoine, dipartimento della Direction des Affaires Culturelles di Monaco, dalla fine del 2019 ha iniziato uno studio dell’insieme delle sculture collocate nello spazio pubblico per valutarne il degrado e lo stato delle stesse, al fine di prevedere, ove necessario, restauri interventi di conservazione da effettuare nel tempo. Foto: Direzione della Comunicazione / Michael Alesi

QE MAGAZINE #28 2020

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close