A Monaco, tutto è speciale!

A Monaco, meta preferita di molti italiani, noi di QE-MAGAZINE diamo il benvenuto a tutti. Ai turisti, che da qualche giorno affollano il Villaggio di Natale, coordinato dal Comune di Monaco per la meraviglia di tutti. Soprattutto a loro dedichiamo le nostre pagine su cui riveliamo programmi, eventi e notizie anche fuori dai confini del Principato che, in particolare in questi giorni, offre numerose opportunità di svago a cui è difficile rinunciare.

Monaco, piazzetta natalizia dell'hotel Hermitage
Gli igloo bubble-chic campeggiano davanti all’Hotel Hermitage di Monaco

Ci sono spettacoli musicali, balletti, angoli della città che offrono scorci polari pur se la temperatura, a Monaco, è mite più che altrove. Basta infatti allontanarsi di poco e tutto cambia. Prendiamo Torino, per esempio: per chi non lo sapesse, in queste settimane sono in corso numerose manifestazioni culturali di gran valore e la distanza che separa le due città giustificherebbe un viaggio scoperta. La magia delle Luci d’Artista, in centro città e lo spirito di Leonardo da Vinci che aleggia ancora nei musei, ci trasportano verso un mondo onirico ma diverso da quello che si vive a Monte Carlo.

Poster esposizione ai musei Reali di Torino Leonardo da Vinci
La mostra in corso ai Musei Reali di Torino

E difatti, con sorpresa ogni volta, la meta monegasca, è sempre molto ambita da noi italiani. Monaco, Monte Carlo: dicono sia un paese modello. Forse lo potrà essere davvero o lo sarà in futuro, chissà. Per noi, che pur apprezziamo i tanti vantaggi, c’è principalmente una grande consapevolezza: questo è il luogo in cui ci si sente al sicuro, la criminalità urbana è lontana dai nostri pensieri. Con le prospettive della smart city, inseguita con una certa accelerazioni, invece, la raccomandazione di essere prudenti è d’obbligo perché, come ho già detto in altri editoriali ed articoli, quando qualcosa ci viene offerta gratuitamente, soprattutto sul web, il prodotto siamo noi. Pertanto, anche se a Natale bisogna essere generosi, vi suggerirei di non regalare i contenuti dello smartphone che usate abitualmente solo perché scaricate un App monegasca che potrebbe esservi utile. Utilizzate piuttosto un telefonino vuoto solo per questi scopi. Il consiglio vale ovunque ma qui, cari amici, una piccola rivoluzione nemmeno tanto silenziosa è in atto con la presenza di colossi come Huawei ed Amazon, che con il Principato di Monaco e Monaco Telecom hanno stretto degli accordi commerciali volti a innovare le infrastrutture monegasche. Inoltre, ricordo anche che il Governo e l’Università di Tel Aviv collaborano insieme in quanto è stato stabilito che Monaco, come città pilota, debba testare sistemi che contrastino gli effetti dannosi dell’inquinamento atmosferico e marino nel Principato. Le soluzioni che saranno trovate qui nei prossimi mesi potranno, quindi, essere applicate ad altre città del mondo. Se volete, questo è il regalo ‘occulto’ che Monte Carlo sta facendo a tutti noi, creando sinergie con entità che hanno mezzi e strumenti per cambiare il nostro futuro. Con questa consapevolezza, cari amici, mi congedo da voi sperando, ancora una volta, di avervi fornito strumenti utili su cui riflettere. Del resto le vacanze sono fatte anche per questo, vi pare? Noi, invece, ci ritroveremo il 16 gennaio con un nuovo QE-MAGAZINE, sempre sfogliabile e digitale, ma diverso per contenuti e presentazione…Buone feste a tutti voi!

QE-MAGAZINE #40 Speciale Natale 2019

QE-MAGAZINE, unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (Facebook, Instagram e Twitter), propone anche una versione stampabile del magazine digitale, ma ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. I video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog sono accessibili cliccando qui. Per maggiori informazioni scrivere a ampmonaco@ampmonaco.com. Tutti i numeri di QE-MAGAZINE.COM sono sfogliabili sulla piattaforma gratuita issuu.com/ampmonaco

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close