• Senza categoria

Welcome nel Principato di Monaco!

Principato di Monaco, 3 novembre 2018. E’ stata condotta recentemente una indagine sul grado di soddisfazione dei viaggiatori che utilizzano il treno come mezzo di trasporto. Agli utenti della stazione di Monaco (Principato) e di altre 121 località – di cui non conosciamo nulla se non che sono francesi-, è stato sottoposto un questionario, redatto e realizzato da un noto gruppo internazionale per conto della SNCF, l’equivalente delle Ferrovie dello Stato italiane. Il periodo prescelto è quello estivo, da luglio a settembre di quest’anno, e le domande, oltre che sulla soddisfazione del servizio in genere, vertevano su 5 tematiche principali che sono: la pulizia e sicurezza del luogo; gli spostamenti al suo interno; le informazioni disponibili; i negozi presenti, e la qualità del tempo trascorso in stazione. Ebbene, secondo quando ci viene comunicato con una certa enfasi dal governo di Monaco, la piccola e preziosa stazione monegasca, composta da 3 binari ed una passerella che conduce alla biglietteria, ha fatto l’en plein. Tradotto in numeri, i viaggiatori transitati questa estate nel Principato di Monaco sono soddisfatti del servizio con un punteggio medio che va da 8,30 a 8,45/10. Sempre secondo quanto comunicato, a felicitarsi del risultato sono i capi stazioni di Monaco, i fornitori di servizio, i
commercianti (immaginiamo si riferiscano ai due chioschi, il negozio di souvenir e giornali che si trovano all’interno della struttura), gli agenti SNCF TER e la Forza Pubblica monegasca.

 

Innegabile, comunque, l’evidenza: in quanto a pulizia, la Stazione di Monaco è pressoché imbattibile rispetto ai cugini francesi ed il punteggio 9,03/10, inarrivabile per gli altri, è ben meritato per i monegaschi. Anche la sicurezza è stato un altro punto a favore del Principato. Quanto al resto, annotata una progressione del +0,68 circa il servizio informazione offerto ai viaggiatori; mentre per la parte relativa ai negozi lo sviluppo è atteso verso il 2019. A seguire Monaco sul podio, c’è Meuse TGV (8,28/10 come soddisfazione globale e Belfort Montbéliard TGV (8,27/10), entrambe stazioni ferroviarie di piccole dimensioni . In conclusione, se arrivando in treno l’accoglienza è uno dei biglietti da visita della città, la ‘gare’ del Principato corrisponde proprio alle aspettative manifestate dagli utenti intervistati. Che poi ci siano gli scioperi o ritardi i treni, beh, questo rimane un dettaglio che non incide sulla qualità di chi eroga il servizio. Del resto fare parte di una rete, come quella ferroviaria francese, ha i suoi pro ed i suoi contro, come tutte le cose. Per sapere altre notizie e curiosità di questa settimana, come al solito, vi invitiamo a sfogliare il nostro magazine che vi riserva sempre qualche sorpresa. Buona lettura a tutti e non perdete anche gli altri sfogliabili accessibili tutti gratuitamente issuu.com/ampmonaco

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy