• Senza categoria

Richard Lord: un libro evento atteso nel Principato di Monaco

Esattamente tra un mese, il 10 settembre prossimo, Richard Lord, alias Richard Cavassuto, noto musicista monegasco, sale sul palco dell’Opera per raccontare la sua lunga carriera di compositori e appassionato di auto e…Abbey Road!

Ci voleva un libro autobiografico per scatenare l’attenzione su un personaggio che, in occasione dei suoi primi ’75’ anni ha deciso di celebrare il suo anniversario con uno spettacolo inedito che, tra video e performance musicali, promette emozioni. Lo abbiamo già annunciato nel nostro ultimo QE ma riportarlo anche on line serve per ricordare che l’appuntamento del 10 settembre, a cui partecipa anche il principe Alberto II di Monaco, è da annotare nel calendario. Perché Richard Lord, nome d’arte di Richard Cavassuto, non è un artista qualunque, bensì un uomo che ha capit quale fosse la sua strada alla tenera età di 12 anni, nel dicembre 1959, quando riceve dalle mani del principe Ranieri e la principessa Grace la chitarra, regalo natalizio che gli ha cambiato per sempre la sua vita! Richard Cavassuto, sul fastoso palco della Salle Garnier di Monaco, promette di raccontare la carriera del suo alter ego, attraverso un mix di episodi in cui la vita d’artista e quella di appassionato di auto s’incrociano tra loro. Dal punto di vista musicale si parte dall’esordio dei mitici anni “Sixties”, vissuti con i suoi diversi complessi, fino al termine degli anni ’70 con una complessa produzione a Dubai (Emirati). Geograficamente si viaggia da Monte Carlo a Maranello, ma anche a Londra, dove il nostro ha pure festeggiato i “50 years with the Abbey Road Studios”, il 4 ottobre 1971, con il prezioso sostegno del suo Sovrano, il Principe Ranieri III che gli ha permesso di registrare quattro brani della sua composizione. Da quel momento in poi, con il suo brano “Rallye Monte-Carlo”, il mondo dell’automobile lo ha coinvolto fin nel profondo. Ha infatti prodotto numerosi dischi per gruppi come Renault, Peugeot e persino la Ferrari per la quale ha inciso “Maranello”, che eseguirà nel corso della “Notte Rossa” 2022. Tra le esecuzioni in programma anche “Jacques e Gabriella” che ha eseguito nel cortile del palazzo a maggio 2015, durante il loro battesimo. Insomma, Richard Lord si prepara a sorprendere tutti, lo ha promesso lui stesso. Per info cliccare qui www.richardlordmusic.com

QE-MAGAZINE #7

QE-MAGAZINE è il primo ed unico periodico – ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Seguiteci anche su nostro canale YOUTUBE MonteCarloBlog e anche sul nostro canale Telegram Monaco Pocket

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 06/09/2022

    […] lo abbiamo svelato nell’ultimo numero di QE-MAGAZINE e con un articolo recente (cliccare qui per leggerlo) ma lunedì, nel primo pomeriggio, qualche notizia in più è trapelata. Del resto, il nostro, è […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy