#lightitblue: anche Monaco si tinge di blu

Anche il Principato di Monaco si adegua alla campagna di sensibilizzazione #lightitblue lanciata in Gran Bretagna e poi esportata in tutto il mondo, i primi di aprile, per ringraziare, ogni giovedì sera, il personale medico e sanitario impegnato in prima linea a combattere la diffusione della pandemia #Covid19. E lo fa, come al solito, a modo suo…

Chissà che spettacolo, potendo orbitare intorno alla Terra, osservare che dalle 20h00 alle 22h00 locali, molte località sono illuminate di un blu intenso proiettato sui i principali monumenti pubblici dei centri urbani più popolari.

Il Principato di Monaco, giovedì 16 aprile, si è allineata anche’essa a questa singolare campagna di sensibilizzazione a partire dalla Rocca, a Monaco Ville. A brillare, avvolto in un blu intenso spiccava il Palazzo di Monaco che del resto è già fornito di fari in grado di colorare la sua facciata a seconda delle circostanze.

Nel corso degli anni abbiamo visto il Palais del Principe Alberto di Monaco ricoprirsi di figure in movimento (videomapping durante i Rencontre des Sites historiques Grimaldi de Monaco); di rosa (per sostenere la parità di genere; di verde (per la festa di St. Patrick) di viola (per il Parkinson). Il verde, bianco e rosso del nostro tricolore, invece – quando la conta delle vittime del Covid19 in Italia era tristemente raccontata durante i telegiornali in tutto il mondo – ha svettato sulla facciata del Consiglio Nazionale: è stata anche una nostra copertina, tempo fa. E così, a tutto questo, proprio durante la campagna #lightitblue si è aggiunto anche il Grimaldi Forum che, da qualche tempo, è solo una grande vetrina vuota, in attesa di diventare nuovamente lo scrigno di magici eventi capaci di rendere così speciale il Principato di Monaco. Tuttavia Monte Carlo continua a sorprendere visto che, tutti i giorni alle 20h00, è diventato il palcoscenico pubblico di una nuova forma di flash-mob folcloristico decisamente singolare. Protagonisti sono i molti residenti monegaschi che, per qualche minuto, dai balconi e finestre, si affacciano suonando, scampanellando ed applaudendo i propri eroi, i medici, gli infermieri ed il personale che lavora all’Ospedale Princesse Grace di Monaco (CHPG), IM2s, il Cardiotoracico, ma anche i tecnici dei laboratori, le forze pubbliche ed i volontari della Croce Rossa di Monaco…Credo proprio che quando il confinamento terminerà, questi momenti di gioia popolare potrebbe anche mancarmi. O forse no…chissà!

Qe MAGAZINE 2020 14

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close

#lightitblue: anche Monaco si tinge di blu - QE MAGAZINE