• Senza categoria

La ‘fresca’ estate al Museo Oceanografico di Monaco

Il Programma di attività previsto al Museo Oceanografico di Monaco ha debuttato il 06 luglio e termina il 31 agosto 2022, con numerose proposte che trasportano adulti e bambini sulle banchine del Polo Nord

Ancora per tutto agosto è possibile calarsi nei panni di un giornalista-esploratore nel corso della visita al Museo Oceanografico di Monaco che, per l’occasione, propone ulteriori 5 nuove aree tematiche che partono dalla scoperta dei poli alla vita selvatica che ospitano e le persone che le vivono e le esplorano, con oggetti e documenti, contenuti digitali e immersivi e dispositivi messi a disposizione di tutti. In particolare l’iconica sala IMMERSIONE, una volta destinata per osservare la barriera corallina dei mari australi, adesso si adatta alle circostanze con immagini suggestive dell’Artico, che permettono di sperimentare e interagire virtualmente con orsi, balene beluga e pinguini in 6 diversi scenari. Un po’ più distante, è offerta una nuova avventura: quella che invita a sfidare i mari per scoprire le differenze tra i due poli e a incontrare persone che possiedono conoscenze ancestrali e conoscere i pericoli del cambiamento climatico su questi ecosistemi. Per farlo, l’invito è salire ‘a bordo’ e navigare con gli animatori del Museo Oceanografico per un’emozionante scoperta dei mondi polari. Poi, ancora, con la famiglia o con gli amici, l’invito è quello di vivere un magico incontro con gli animali della costa mediterranea nella sala didattica, privatizzata per l’occasione! Granchi, stelle marine, cetrioli di mare e conoscerli davvero, soprattutto per il loro ruolo fondamentale nell’equilibrio dell’ecosistema marino. E, infine, perché non sperimentare un viaggio spazio-temporale a bordo dell’imbarcazione Principessa Alice II, la famosa nave laboratorio del Principe Alberto, la famosa nave laboratorio? In un arredamento ispirato al mondo marino, ogni esploratore ‘per un giorno’ potrà svolgere le importanti missioni affidate dagli animatori, come cercare di risolvere gli enigmi, decifrare i codici e comunicare tra di loro per evitare l’ipotetico naufragio e la perdita del prezioso carico di scoperte! Per non parlare poi della sala IMMERSIONE 360 dove, euipaggiati con occhiali per la realtà virtuale, è possibile esplorare il mondo marino e incontrare le specie più mitiche attraverso due film: “Piccola grande balena”, la storia poetica di un vecchio capodoglio dei suoi viaggi nel grande oceano; e “Tubbataha 360°”, un documentario realizzato dall’Istituto Oceanografico delle Filippine nel parco naturale di Tubbataha, il più grande al mondo nel suo genere. Insomma, ce n’è per tutti i gusti! Maggiori informazioni: https://musee.oceano.org/

QE-MAGAZINE #7

QE-MAGAZINE è il primo ed unico periodico – ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Seguiteci anche su nostro canale YOUTUBE MonteCarloBlog e anche sul nostro canale Telegram Monaco Pocket

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy