Handiplage: a Monaco una spiaggia a portata di tutti

Nemmeno a Monaco si placano le polemiche sulla necessità di rispettare le recenti ed ulteriori norme sanitarie imposte per limitare la diffusione del Covid19, come quella delle mascherine di protezione da indossare anche all’aperto in alcune zone del Principato riferita nell’articolo accessibile cliccando qui. L’aumento del numero dei malati certificati quotidianamente, ad oggi 141 – di cui 4 all’ospedale Princesse Grace di Monaco e 11 seguiti a domicilio-, così come l’esistenza della stessa malattia nell’area della Costa Azzurra provoca, soprattutto sui social, accese discussioni tra i negazionisti e chi, invece, contesta ogni cosa pur di creare sterili polemiche. Tuttavia, nonostante anche la spiaggia del Larvotto, di cui una parte libera, non sia esente da critiche – troppa gente, nessun distanziamento interpersonale, pochi controlli – ricordiamo che questo è l’unico posto di Monaco indicato per i diversamente abili che desiderino fare un bagno in tutta serenità. E vi spieghiamo il perché…

Non c’è estate senza che sia attivato negli ultimi anni il servizio Handiplage, messo a disposizione nell’unica spiaggia (artificiale) del Principato di Monaco per chiunque abbia problemi di salute e necessitino di assistenza. Allestita già il 20 luglio fino all’11 settembre, in questa area presente nello stabilimento balneare pubblico e gratuito ( entrando sulla destra) del Principato, le persone con mobilità ridotta e disabilità possono trovare la migliore accoglienza, dal lunedì alla venerdì dalle 10:00 alle 17:00.
Sul posto, infatti, è presente un team di handiplagisti e due sedie a rotelle a traino galleggianti che possono assicurare l’esperienza del nuoto anche a chi non è familiare con l’ambiente marino. Inoltre i veicoli che accompagnano i beneficiari del servizio possono usufruire anche di un pass per approfittare del parcheggio gratuito di 3 ore, valido nei parcheggi pubblici del Testimonio, del Grimaldi Forum e del Portier. Secondo quanto ci viene comunicato dal Governo di Monaco, grazie ad una passerella ed un montacarichi presente all’entrata principale del sito balneare del Larvotto, da boulevard Princesse Grace, l’accesso al sito è particolarmente sicuro e conforme alle norme di sicurezza sanitaria in vigore che prevedono, anche per l’accesso al sito di Handiplage di Monaco, l’uso di una mascherina di protezione e, per il trasporto sull’ascensore, la disponibilità a due utenti alla volta. Malgrado il servizio sia assicurato a tutti i disabili che lo necessitino, per una questione organizzativa è consigliabile la prenotazione telefonica da effettuare, se possibile, prima di recarsi in spiaggia. Per informazioni: Handiplage: 0033 (0)6 43 91 97 57.

QE MAGAZINE 2020 #25

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close