Gran Premio di Monaco 2021: Charles Leclerc, pole position con suspense

Lo dicevamo in un nostro recente articolo – per leggerlo clicca qui – ed in effetti, durante il Gran Premio di Monaco, ospitato nuovamente sulle strade del regno dei Grimaldi (nel 2020 non si è disputato a causa della pandemia della Covid19), il giovane pilota monegasco Charles Leclerc e la sua scuderia, hanno giocato una strategia vincente per portare la Ferrari in Pole Position, l’ottava da quando è al volante della casa automobilistica di Maranello. Ma, fino alla partenza prevista oggi alle 15h00 la suspense resta.

Dalle libere di giovedì alle qualifiche che si sono svolte nella giornata di ieri, sabato 22 maggio, le Rosse hanno sempre cercato di tenere testa alle altre monoposto, 18 in tutto per nove scuderie, dimostrando che la SF90 fosse perfettamente settata su un circuito come questo, molto tecnico e poco veloce, dove gomme (qui sono state utilizzate sempre le soft della Pirelli), freni e cambio sono messi a dura prova. Eppure Charles Leclerc, che nella conferenza stampa ufficiale a cui abbiamo assistito, per quanto si fosse mostrato cauto nel sognare almeno un piazzamento sul podio, dava per scontata la superiorità della Mercedes o della Red Bull. Invece per il tracciato di Monaco, il suo preferito visto che è nato qui il 10 ottobre del ’97, come sospettavamo, aveva in testa di sfoderare l’asso nella manica che ha dato i suoi frutti, nonostante l’errore che potrebbe costargli caro. Infatti, a pochi minuti dal termine delle terza parte delle qualifiche che stigmatizzavano definitivamente le posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio di Monaco, il 78° della storia, il colpo di scena ha gelato tutti.

Praticamente a giochi fatti il monegasco – che aveva registrato il migliore giro (1:10.346) seguito Max Verstappen sulla Red Bull Racing Honda al secondo posto (+0.230), da Valtteri Bottas su Mercedes (+0.255) e dal compagno di squadra, lo spagnolo Carlos Sainz (+0.265) – è salito sul cordolo all’uscita della ‘Piscina’ e perdendo il controllo della sua monoposto è andato a sbattere contro il guardrail – che si trova davanti al ristorante pizzeria Jack-, rompendo la sospensione anteriore (e forse anche posteriore) destra. Appena sceso dalla vettura, Leclerc, visibilmente seccato ha dichiarato: “È un peccato finire così le qualifiche ma, allo stesso tempo sono estremamente felice del mio tempo e di essere in pole. È una grande sorpresa per tutti questo risultato. Fino ad ora sono sempre stato molto sfortunato a Monaco, quindi aspettiamo la fine della gara per dire altro”. Ed ora se i tecnici Ferrari, pur lavorando alacremente per riparare la vettura compromessa per la gara, dovessero ravvisare la possibilità di dover cambiare la scatola del cambio, il pilota monegasco potrebbe subire un declassamento che, secondo il regolamento FIA, lo penalizzerebbero di 5 posti sulla griglia di partenza. Per cui no, non saranno le diverse condizioni atmosferiche ad influenzare le performance del cittadino monegasco famoso nel mondo quasi quanto il Principe Alberto II. Lo saranno invece il fattore umano, l’abilità della sua scuderia ed un pizzico di fortuna che, ogni tanto, non guasterebbe proprio per coronare il sogno di una vita (Foto: copyright Scuderie Ferrari 2021)

QE MAGAZINE #4 APRILE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog QE MAGAZINE #4 APRILE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close