Festival internazionale del Circo di Monte Carlo: uno spettacolo molto…speciale!

Dopo le feste di fine anno, il centro di Monte Carlo e tutto il Principato di Monaco continuano a brillare – il quartiere di Fontvieille non solo metaforicamente – per accogliere le stelle circensi che rappresentano l’elite di acrobati ed artisti (sono 28 numeri in tutti) selezionati in tutto il mondo per esibirsi durante questa 44a edizione del Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo, in programma dal 16 al 26 gennaio 2020.

Ma, se a vederlo in TV ci si appassiona con moderazione – anche perché le registrazioni sono di per se vere e proprie trasmissioni, con i tempi televisivi, costruite per essere diffuse durante le feste natalizie – dal vivo l’effetto è completamente diverso. A prescindere se si ami o meno l’impiego degli animali sulla pista circense, le ultime edizioni dello spettacolo ‘principesco’ sono tutto un tripudio di colori, costumi meravigliosi che, con la qualità dei suoi protagonisti, rendono il Festival internazionale del Circo di Monte Carlo un’esperienza che difficilmente si dimentica. Come ogni anno, oltre al consueto francobollo commemorativo che, miniatura del poster, porta a firma di Alain André (Petit Gougou), molto attese sono tutta una serie di iniziative che cercheranno di catturare l’attenzione degli spettatori, spesso con appuntamenti aperti gratuitamente al pubblico. E siccome noi di QE-MAGAZINE non vi facciamo mancare nulla, abbiamo deciso di elencarvi l’intero programma, a partire dalle tre mostre che debuttano il 16 gennaio e terminano il 2 febbraio, con le creazioni di Claude Draimbourg, al Columbus Hotel Monte-Carlo, e di Dan Walck al Café de Paris. Al Marriott, a Cap d’Ail, dal 16 al 20 gennaio invece, da apprezzare ci sono i capolavori del fotografo Peter Lavery. E poi:

  • la tradizionale competizione delle vetrina organizzata dall’Unione dei Commercianti di Monaco;
  • l’incontro della European Circus Association e della World Circus Federation venerdì 17 gennaio al Marriott;
  • l’Open Door “Animali al circo”, prove commentate da Freddy Knie Jr, sabato 18 gennaio dalle 15:00 alle 16: 00 – ingresso gratuito;
  • la cerimonia ecumenica sotto la tensostruttura, prevista lunedì 20 gennaio alle 19:00;
  • la speciale decorazione della rotonda tra avenue des Ligures e avenue des Guelfes, prodotta dal Dipartimento di Urbanistica – Sezione Giardini, in onore dei cavalli, la cui grazia ed eleganza sarà celebrata durante tutto il Festival;
  • numerose animazioni in città, con la partecipazione dei famosi Clowns en Folie, attesi al mercato di Condamine, sabato 18 gennaio dalle ore 11;
  • la mostra al Museo Massena di Nizza “The Enchanted Circle” fino al 3 febbraio, con numerosi pezzi provenienti dal museo del dottor Alain Frère;
  • le 32 classi delle scuole del Principato, ovvero 800 studenti, che avranno il privilegio di frequentare le ripetizioni pedagogiche previste giovedì 23 gennaio, sempre sotto il tendone di Fontvieille.

Infine, lunedì 20 gennaio alle 20:20 allo Stade Louis II, per la prima volta, avrà luogo la partita di calcio tra la squadra dei Barbaguians di SAS il Principe Alberto II di Monaco ed il Team internazionale di artisti circensi. Lo spettacolo, organizzato a beneficio dell’associazione Fight Aids Principato di Monaco, è ad ingresso gratuito su esibizione del ticket per assistere circo (oppure costa 5 euro). Ma di questo ne riparleremo ancora!

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close

Festival internazionale del Circo di Monte Carlo: uno spettacolo molto...speciale! - QE MAGAZINE