Festa Nazionale di Monaco: assegnate le medaglie ed onorificenze

In occasione della Festa Nazionale 2020, S.A.S. il Principe Alberto II ha voluto onorare le persone che si sono distinte per le loro attività nel Principato di Monaco e nella lotta contro Covid-19 attribuendo medaglie nel corso di un paio di numerose cerimonie organizzate, al Centro Ospedaliero Princesse Grace di Monaco (CHPG), all’interno della Corte d’Onore del Palazzo principesco e nello Stadio Louis II

La giornata di lunedì 16 novembre è stata particolar impegnativa per SAS il Principe Alberto II presente, insieme alla consorte S.A.S. la Principessa Charlène ed alcuni membri della Famiglia Principesca, alla cerimonia ufficiale – organizzata rispettando le regole sanitarie imposte in questo periodo – per assegnare le onorificenze previste a monte della Festa Nazionale (che coincide con la Festa del Principe di Monaco) in programma in forma ridotta il 19 novembre prossimo. Tra i decorati Benoîte de Sevelinges, Direttrice del CHPG, che ha ricevuto in mattinata la medaglia nell’ambito dell’Ordine dei Grimaldi, intitolata “Promozione Covid19” in rappresentanza di tutto il personale impegnato durante l’emergenza del coronavirus. Nel pomeriggio, invece, presso la Corte d’Onore del Palazzo Principesco, il Sovrano ha presieduto la cerimonia delle decorazioni ai nuovi Cavalieri dell’Ordine dei Grimaldi e Medaglie d’Onore, assegnate ad una 80a di persone. Consegnate anche le medaglie per l’Educazione fisica e lo sport, direttamente nello Stadio Louis II. Segue il testo del discorso pronunciato dal Sovrano di Monaco il Principe. Foto: Eric Mathon / Palazzo del Principe, Manu Vitali / Dipartimento Comunicazione

Dire che il Principato sta attraversando una crisi sanitaria senza precedenti è diventato – ahimè – un triste luogo comune. Alla fine dell’inverno, il coronavirus ci ha davvero colpito, come i paesi intorno a noi e molti altri, in tutti i continenti. Come loro, non ci aspettavamo una tale offensiva, quindi. Era, sotto ogni aspetto, fuori dal comune. È stato straordinario nella sua dimensione globale, diventando rapidamente una vera e propria pandemia. Lo era anche per la sua virulenza e la sua nocività.
Non appena la crisi è scoppiata, le decisioni energiche richieste dalla situazione sono state prese, sotto la mia autorità, tenendo conto dei vincoli e delle possibilità in evoluzione del tempo. Il compito era immenso. Richiedeva un’azione immediata, che lo fosse:
l’accoglienza e il trattamento dei pazienti..,
l’attuazione di misure di prevenzione e di sicurezza sanitaria,
il trasporto a Monaco di attrezzature, materiali e prodotti medici o farmaceutici,
sostegno alla nostra economia, alle nostre aziende e ai loro dipendenti,
un aiuto per il ritorno, nel Principato, dei nostri concittadini bloccati all’estero.

In questo compito il mio Governo, pienamente mobilitato, ha potuto contare su servizi pubblici, infrastrutture sanitarie e una rete diplomatica e consolare di alta qualità. Ha anche potuto beneficiare dell’assistenza di molti volontari attraverso la rete associativa monegasca, la cui reputazione è ben consolidata. Ho seguito questa situazione quotidianamente e con la massima attenzione, anche se – come sapete – sono stato personalmente colpito dal virus. Così facendo, ho potuto constatare il coinvolgimento – e a volte anche il sacrificio di sé – delle donne e degli uomini che per primi hanno combattuto contro questo flagello. Per questo mi è sembrato naturale e legittimo testimoniare la gratitudine della comunità a coloro che, al momento dell’azione, hanno risposto. Ho voluto quindi onorare gli attori meritevoli dedicando loro una promozione speciale dell’Ordine dei Grimaldi, con il rango di cavaliere, oltre alla medaglia d’onore assegnata ai volontari. Volevo che questi attori fossero afferrati in tutta la loro diversità: i membri della professione medica e gli operatori sanitari in primo luogo – ovviamente – ma ben oltre, sia nel settore pubblico che in quello privato. Signore e signori, le azioni per le quali siete stati individuati oggi non appartengono – purtroppo – al passato. In effetti, negli ultimi mesi ci siamo trovati di fronte a una fortissima ripresa pandemica. Anche in questo caso, il Governo, in ossequio alle mie direttive, ha adottato misure per frenare la circolazione del coronavirus cercando di preservare al meglio l’attività economica e l’occupazione. È in questo contesto che va intesa la seguente cerimonia. Voi vi siete impegnati, esposte e la comunità ve ne è grata. Ma considerate la distinzione che state per ricevere come un incoraggiamento a perseverare, a superare voi stessi ancora di più. So che vi viene chiesto molto, ma questo è il prezzo che pagheremo per superare questo calvario. Ne usciremo ancora più forti se rimarremo uniti, solidali e fiduciosi nel nostro futuro collettivo. E a chi potrebbe perdere il coraggio o la speranza, direi con il poeta: ‘È di notte che è bello credere nella luce’. Grazie.

QE-MAGAZINE #27

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close

Festa Nazionale di Monaco: assegnate le medaglie ed onorificenze - QE MAGAZINE