Consiglio comunale di Monaco: riunione straordinaria in memoria di Henri Doria

Ha meritato l’organizzazione di un Consiglio comunale straordinario la recente scomparsa di uno dei suoi ex membri, Henri Doria, scomparso recentemente all’età di 83 anni. Lo riferisce una nota diffusa dal Municipio di Monaco che riporta il Verbale della sessione pubblica tenutosi il 17/08/2021

Sessione Straordinaria del Consiglio municipale di Monaco: un minuto di raccoglimento in memoria di Henri Doria (copyright Mairie de Monaco)

“Lo scorso 29 luglio è scomparsa una delle figure di spicco della comunità monegasca, Henri Doria. Eletto per la prima volta al Consiglio Comunale nel 1991 a fianco di Anne-Marie Campora, Henri Doria ha servito il Municipio di Monaco per 28 anni senza interruzione. Durante i suoi sette mandati gli sono state affidate diverse delegazioni: Affari Culturali, Feste e Spettacoli, l’Accademia Rainier III, il Dipartimento di Stato Civile e Nazionalità, Patrimonio e Tradizioni. Durante tutti questi anni, Henri Doria ha lavorato al servizio dei monegaschi e del Comune di Monaco, ma anche e soprattutto al servizio del suo paese che amava tanto”. A parlare è stato il Sindaco che, riunendo lo scorso 17 agosto in una sessione straordinaria la maggior parte dei suoi consiglieri, ha messo all’ordine del giorno un unico argomento, la commemorazione di quest’uomo sorridente che tutti i residenti conoscevano per i modi garbati e quel suo essere così prodigo nel raccontare vicende del passato e episodi legati alle tradizioni di Monaco, come pochi ancora possono vantarsi di poter fare con lo stessa leggerezza.

“Molto affezionato al patrimonio monegasco, Doria è stato uno dei suoi più attivi guardiani. Uomo di cultura, appassionato di arte in generale e di musica in particolare, l’Accademia Rainier III gli è stata naturalmente affidata dal 1991 al 2011. Amante della musica, ha assunto questa delega con impegno e passione. Sotto il suo e con l’aiuto dei direttori che si sono succeduti, l’accademia di musica intitolata a Rainier III di Monaco, ha reclutato nuovi insegnanti, rafforzando così il suo dipartimento di musica. Per questa ragione, nel 2007, le autorità francesi lo hanno riconosciuto come Conservatorio classificandolo come Scuola Nazionale di Musica. Poi, nel 2008, la scelta della seconda disciplina dell’Accademia è stata il teatro, il che le ha permesso di diventare Scuola di Musica e Teatro. Al di là della cultura, Henri Doria era soprattutto una persona appassionata, curiosa di tutto: fiori, lo sport, soprattutto il canottaggio, la storia e la danza, per citare solo alcuni esempi, erano tutte aree che amava. […]Durante i suoi 28 anni di mandato, Henri Doria è diventato il campione indiscusso per il numero di matrimoni celebrati. Molto attaccato a questo momento di vicinanza e e condivisione, insisteva nel personalizzare ogni unione e infilava sempre qualche frase in lingua monegasca, così cara al suo cuore. Fantasioso e sempre in prima linea nell’attualità monegasca, ricorderemo a lungo il suo arrivo in bicicletta nel 2009, l’anno della grande partenza del Tour de France nel Principato, o il suo omaggio cantato durante il bicentenario della Compagnie des Carabiniers celebrato nel 2017. […] “

Henri Doria si è distinto in diverse occasioni: è stato Comandante dell’Ordine di San Carlo, Ufficiale dell’Ordine al Merito Culturale e titolare della Medaglia d’Onore del Merito Culturale e titolare della medaglia di bronzo per l’Educazione Fisica e sport. Monsieur Doria lascia sua moglie Monique, ai suoi figli Anne, Gilles, Sophie, sua sorella Julienne, suo fratello Edouard, i suoi nipoti Aurélie, Anouck, Benjamin, Maxime, Pierre-Louis e Samantha.


QE MAGAZINE #6 SPECIALE ESTATE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlogQE MAGAZINE #6 SPECIALE ESTATE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close