22 servizi amministrativi di Monaco si dotano di maschere trasparenti

Anche se la loro efficacia nel limitare la diffusione del Covid-19 è ben nota, le maschere di stoffa possono essere problematiche per le persone sorde o con seri problemi di udito che necessitano la lettura delle labbra per comprendere i propri interlocutori. La soluzione, a Monaco, è stata quella d’invitare i funzionari amministrativi ad indossare delle mascherine trasparenti. Lo rende noto un comunicato della Direzione della Comunicazione


Di fronte a questa difficoltà, il Dipartimento degli affari sociali e della sanità di Monaco ha ordinato alcuni modelli di maschere, chiamate “a finestra”. Hanno una parte trasparente al centro, che rende visibile la bocca e permette a chi la indossa di farsi ‘leggere’ le labbra grazie all’impiego di un tessuto leggero, sottile e traspirante. La banda trasparente è lontana dalla bocca per un migliore comfort mentre si parla. Inoltre, al suo interno, è stato applicato un trattamento anti-appannamento, per permettere la possibilità di vedere anche l’espressione del viso. Riutilizzabile più volte, la mascherina in uso negli uffici monegaschi è lavabile fino a 20 volte ed è 100% francese. Il personale di accoglienza dei 22 dipartimenti dell’amministrazione di Monaco incaricata di riceve il pubblico sarà dotato di questo tipo di maschera trasparente da lunedì 15 marzo. Secondo quanto indicato nella nota stampa, questa è una ‘soluzione per il comfort della vita quotidiana delle persone fragili e consentire loro di tornare a scambi più naturali nei servizi pubblici’. Una guida di sensibilizzazione sull’accoglienza delle persone sorde e con problemi di udito è fornita a questi uffici di Monaco, per consigliarli sull’uso corretto di questa maschera inclusiva. Realizzato anche una locandina da esporre alla reception per indicare alle persone con difficoltà di udito che questo servizio può essere offerto loro se lo richiedono. Anche l’Associazione monegasca per i sordi (AMPS) ha ricevuto anche di un set gratuito di maschere inclusive. Questo attenzione nei confronti delle persone con difficoltà da parte del Governo di Monaco è decisamente encomiabile!

QE MAGAZINE #2 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 21/03/2021

    […] notizia riguarda la distribuzione delle maschere trasparenti negli uffici del microstato monegasco, un’iniziativa da parte dell’Associazione Monegasca per Sordi […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close