Vaccinazioni Covid19 a Monaco: arrivato il primo carico

Non sappiamo a chi, nel Principato di Monaco, sarà inoculata la prima dose del vaccino Pfizer/BioNTech – non ci è stato ancora rivelato, in realtà – ma sappiamo che circa 5000 dosi sono state consegnate questo mercoledì 29 dicembre 2020 attraverso una logistica specifica e sicura messa a punto per garantire la conservazione e la consegna del farmaco.

Piuttosto che raccontarci chi è il primo vaccinato di Monaco, per il Governo monegasco è stato importante far sapere, attraverso una nota stampa inviata nel tardo pomeriggio del 30 dicembre, che i circuiti logistici necessari per garantire la perfetta conservazione in appositi congelatori previsti per il vaccino Pfizer / BioNTech sono stati particolarmente complessi da gestire ma efficaci. Apprendiamo dunque che il prezioso carico proveniente dal Belgio è giunto a destinazione e poi le dosi sono state inviate presso le istituzioni riceventi. Insomma, senza troppo clamore è immediatamente partita la campagna di vaccinazione presso i residenti delle case di cura per anziani del Principato di Monaco. Ad assistere alla preparazione dei pazienti è stata incaricata la Direction de l’Action Sanitaire (DASA), in particolare coinvolta per l’organizzazione delle consultazioni pre-vacino e nella raccolta del consenso delle persone che desiderano essere vaccinate. (Foto: ©Direction de la Communication Michael Alesi)

Questa fase preparatoria – leggiamo nella nota – permette anche di determinare il numero di vaccini da somministrare in ogni struttura e di garantire la loro capacità ad utilizzarle prontamente dopo la consegna. La vaccinazione sarà effettuata all’interno della struttura stessa da un team supervisionato da un medico che provvederà a inoculare le due dosi necessarie nell’arco di 21 giorni di distanza l’una dall’altra. Il Governo di Monaco è particolarmente attento al buon funzionamento di questa organizzazione. Anche i medici privati – continua il testo – sono pienamente coinvolti nel sostenere questa campagna di vaccinazione a fianco del personale sanitario monegasco preposto allo scopo. Dai primi giorni di gennaio, le persone di età superiore ai 75 anni residenti nel Principato di Monaco che hanno manifestato il loro consenso ad essere vaccinati – rispondendo ad una lettera a loro indirizzata recentemente, n.d.r.- saranno contattati per un appuntamento presso lo spazio Léo Ferré debitamente attrezzato. Il Consigliere-Ministro della Salute di Monaco Didier Gamerdinger ha sottolineato, per l’occasione, che “era importante che il Governo ricevesse rapidamente le prime consegne di vaccini per proteggere senza indugio i nostri anziani e le persone più vulnerabili“. Nei prossimi giorni, sempre dal Belgio, arriverà l’altro carico di vaccini Pfizer, gli unici per il momento omologati per l’Agenzia Europea dei Farmaci, per un totale di poco più di 14.500 dosi. In futuro però, sono attesi anche quelli del laboratorio Moderna, come era stato annunciato dal Ministro di Stato Dartout, qualche tempo fa.

QE MAGAZINE #28 2020

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close