• Senza categoria

Rahul Mishra interpreta Monaco in…passerella

Indossare il Principato di Monaco secondo i canoni fashion indiani? Beh, fino ad ora non era mai capitato ma, dopo la sua partecipazione alla Monte Carlo Fashion week organizzata a Monaco la scorsa estate (2018), lo stilista indiano Rahul Mishra è riuscito nell’impresa, portando nel suo paese l’essenza del glamour monegasco raccontato attraverso i suoi abiti di haute couture.

Un abito di Rahul Mishr alla Monaco Fashion Week 2018 (copyright MCFW

Realizzata grazie alla stretta collaborazione dell’ufficio di rappresentanza di Monaco in India (Visit Monaco era tra gli sponsor della manifestazione), la
sfilata bollywoodiana dello stilista indiano si è svolta nell’ambito della India Couture Week dal 22 al 28 luglio scorso, all’interno del sontuoso Taj Palace a New Delhi. In questo contesto il fashion designer Rahul Mishra, primo indiano ad aver vinto nel 2014 il premio internazionale Woolmark alla Fashion Week di Milano, ha presentato la sua nuova collezione intitolata proprio ‘Monaco’. Le sue creazioni, abiti ricamati e preziosi, ricchi di colore e molto suggestivi, hanno conquistato il pubblico presente e sono stati applauditi, come indica una nota del governo monegasco, da numerose celebrità, dirigenti e dirigenti che hanno potuto apprezzare la bellezza di Monaco vissuta attraverso gli abiti creati da Rahul Mishra. Classe 1979, lo stilista indiano vanta un bel percorso professionale: diploma al National Institute of Design (NID), vincitore del premio Best Student e poi del Pride NID. Emergendo tra i giovani fashion designer indiani, Rahul ha pure conquistato la prestigiosa borsa di studio dell’Istituto Marangoni di Milano. La sua particolarità, come fashion designer, è di riuscire a coniugare l’eccellenza tipica dell’ artigianato indiano con gli stimoli che provengono da quanto lo circonda. L’esempio della collezione ‘Monaco’ parla da sola…

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy