Principato di Monaco: lo sfogliabile digitale QE diventa mensile

Ben ritrovati, cari amici e lettori di questo nuovo numero di QE-MAGAZINE che – e lo dico con un certo orgoglio – continua ad essere l’unico periodico digitale in italiano edito dal 2016 nel Principato di Monaco. Intanto, prima di invitarvi a scorrere le oltre 50 pagine del vostro (spero) magazine preferito, diffuso in formato cartaceo sia presso la sede dell’Ambasciata italiana a Monaco che del Crem, ho scelto intenzionalmente di non segnalarvi la gran quantità di eventi, mostre e saloni monegaschi annullati durante l’appena trascorsa estate e in questo autunno, sempre a causa delle limitazioni sanitarie imposte per contenere la propagazione del virus SARS-CoV-2.

  • Reportage Esclusivo da Monaco

L’effervescenza organizzativa di Monaco, punto d’orgoglio per un certo tipo di turismo non solo d’affari, è purtroppo sfumata nell’aria. il modello di business che fino ad ora ha funzionati di colpo è diventato impraticabile.Ad averne però un beneficio involontario sono state le aggregazioni via web, dove l’utilizzo di internet, che prima era solo un addendum marginale all’approccio classico del lavoro, sta acquistando nuovi significati. Probabilmente non è detto che si arrivi subito ad un buon compromesso tra virtuale e reale, ma di certo l’enorme investimento sul digitale che il Governo di Monaco sta agevolando, lascia intendere che tutto quello che conoscevamo prima della Covid19 deve essere ripensato diversamente. Le App per esempio, da strumenti principalmente ludici, iniziano ad essere elaborate per rispondere a reali problemi, risolverli e facilitare la vita degli utilizzatori. Abbiamo scoperto che il superfluo ed il super consumismo sono concetti da rielaborare, mentre l’essenziale, il benessere e la cura di sé potrebbero diventare un must per i più avveduti. Sempre che non ci si metta di mezzo Madre Natura a sconvolgere tutti i piani. Il recentissimo disastro provocato dal passaggio della tragica tempesta Alex, all’origine delle improvvise esondazione avvenute nelle vallate francesi ed italiane prossime al territorio monegasco – ma che ha messo in ginocchio anche Ventimiglia n.d.r. – non solo ha nuovamente condizionato la vita e la sopravvivenza di migliaia di persone, ma impattato negativamente anche sullo svolgimento di appuntamenti che sembravano confermati, come l’appena annullata quinta edizione l’E-Rallye Monte Carlo in calendario dal 22 al 25 ottobre. Sul grado di sensibilità del Principato di Monaco e del suo sovrano, il Principe Alberto II, dimostrata di fronte a catastrofi così violente e di come la popolazione, non solo monegasca, sia stata reattiva e solidale, lo abbiamo ampiamente documentato nei nostri articoli quotidiani pubblicati su www.qe-magazine.com. Grande assente, invece, il COM.IT.ES. del Principato di Monaco il cui presidente, Ezio Greggio, né sui social ma nemmeno sul sito del comitato da lui animato, ha ancora espresso la sua vicinanza e sostegno morale alle persone colpite da questa inattesa sciagura.

Ma guardiamo avanti ed al nostro sfogliabile digitale la cui frequenza, data per scontata la prassi di condividere notizie in tempo reale sul sito sopra citato, è passata da una cadenza settimanale a quella mensile, anche per la mancanza di notizie legate ad attività sportive, turistiche e culturali che rendevano unico l’universo monegasco. Per questo primo numero pubblicato in pieno ottobre, sono dunque particolarmente felice di presentarvi un QE ricco di approfondimenti ed interviste esclusive che non anticipo per non rovinarvi la sorpresa. Ci sono anche due nuove rubriche animate da professioniste che condividono con noi notizie ed informazioni di grande valore. Avrete modo di apprezzarle anche voi, benché sia certa che sarà una bella ed utile scoperta per tutti. In conclusione, vorrei attirare la vostra attenzione sul colore rosa scelto per la nostra copertina: non è un caso bensì una scelta ben precisa in quanto ottobre, per circa 200 città del mondo presenti in una quarantina di paesi – tra cui il Principato di Monaco – è il mese è dedicato alla campagna di prevenzione del tumore al seno promosso dall’associazione monegasca Pink Ribbon. Purtroppo la malattia COVID19, per quanto ancora ingestibile, non è l’unica ad affliggere il mondo e ricordarlo in questo momento è diventato quasi un obbligo se non un dovere morale!

QE-MAGAZINE #26

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale digitale – ora mensile – in italiano del Principato di Monaco (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close