No Pass Sanitario a Monaco: si scende in piazza sabato 4 settembre

L’appello è lanciato anche dal Principato di Monaco, grazie al movimento generato su una pagina Facebook di cui abbiamo già parlato in passato (clicca qui per leggere l’articolo): il ritrovo per chi dissente dalla decisione ministeriale che sancisce l’obbligatorietà del Pass Sanitario esteso anche ai residenti e lavoratori monegaschi è fissato questo sabato alle ore 14h00 sulla Place des Moulins.

Chiniamo il capo di fronte alla forza del social media se, per riuscire a farsi accogliere dal Ministro di Stato di Monaco, dal Presidente del Consiglio Nazionale e dal Consigliere del Principe Alberto II, è stato sufficiente (si fa per dire) creare circa quattro settimane fa una pagina Facebook a cui hanno aderito subito oltre 3000 profili (ora siamo a 4000, poco più di un decimo della popolazione di Monaco). L’ideatrice, Sarah, credo si sia pure sorpresa da cotanto seguito e, correttamente, prima si è impegnata a percorrere le strade più tradizionali, esponendo le ragioni di questo ‘Movimento Pacifico’ nelle sedi appropriate e poi, dopo riflessioni e confronti con i vari accoliti, ha comunicato ai suoi followers la data fissata per manifestare contro il Pass Sanitario imposto, come altrove, anche ai residenti del Principato. Inoltre, devo dire che è stata molto professionale nella scelta di pubblicare e condividere con tutti le relazioni elaborate dopo ogni appuntamento, scritte con l’assistenza di un legale: tra i punti in evidenza si nota che gli amministratori delle istituzioni monegasche, lasciando libertà ai dimostranti di scendere in strada, non hanno favorito alcun braccio in merito alle decisioni già prese. E neppure l’appello all’unità, più volte evocato dal Consiglio Nazionale, non è riuscito a spegnere gli animi di chi è fermamente contrario alle misure prese su indicazione del Principe di Monaco per limitare la diffusione del coronavirus. “Sembra che molti di noi siano contrari alla tessera sanitaria obbligatoria a Monaco dal 23 agosto. Quindi, a margine delle manifestazioni pacifiche che si svolgono in tutto il mondo, uniamoci per far sentire il nostro disaccordo con questa misura discriminatoria e ingiustificata. Lo scopo di questo gruppo non è quello di discutere la vaccinazione, poiché ognuno è libero di scegliere ciò che è meglio per la propria salute. Tutti i commenti di odio saranno cancellati” si legge nella descrizione della pagina Facebook a cui aderiscono anche seguaci di cui alcuni, maldestramente, riportano i loro malevoli commenti per sottolineare il loro disappunto. Del resto il web è democratico, certo, ma noto che difficilmente si leggono confronti ‘misurati’ se espressi a distanza – i famosi leoni da tastiera -, figuriamoci di persona! Tuttavia sarà interessante vedere quanti, delle persone iscritte tra i partecipanti alla ‘Manifestazione pacifica contro il pass sanitario a Monaco‘ saranno presenti, soprattutto se, come indicato, l’invito è stato indirizzato a circa 800 persone: ‘Dopo il dialogo, è il momento di agire! Vaccinati, non vaccinati = tutti interessati ➡️ I NOSTRI DIRITTI, LE NOSTRE LIBERTÀ, STOP 🛑 all’incoerenza, a misure liberticide, alla discriminazione, al disagio psicologico, alla pressione sui dipendenti e l’insicurezza del lavoro ➡️ A COSA SERVE LA TESSERA SANITARIA OGGI ❓” Inoltre, si legge: “L’immunità di gregge del vaccino è irraggiungibile, vaccinati e non vaccinati hanno quasi la stessa carica virale. ➡️ OBBLIGO DI VACCINI: Oggi ai badanti, domani a tutti i dipendenti e infine a tutta la popolazione, compresi i bambini? ⚠️ È urgente, prendiamo il nostro destino nelle nostre mani. Mobilitiamoci ora, domani sarà troppo tardi!’. Per saperne di più di questa iniziativa, a cui dovrebbero seguirne altre due, vi invitiamo a guardare le notizie pubblicate in tempo reale sul sito aperto per l’occasione, e accessibile cliccando su: http://nopassmonaco.com/

QE MAGAZINE #6 SPECIALE ESTATE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlogQE MAGAZINE #6 SPECIALE ESTATE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close