E-Prix e Gran Premio di Monaco, dispositivi d’accoglienza adattabili ai tempi del Covid19

Il Governo di Monaco, in accordo con il Sovrano, il Consiglio Nazionale e l’Automobile Club di Monaco, ha comunicato oggi, in occasione di un punto stampa, i due diversi dispositivi di sicurezza sanitaria previsti per i prossimi Gran Premi cittadini, l’E-Prix ed il tradizionale GP di Formula 1. L’incontro precede solo di qualche giorno l’appuntamento previsto dal Ministro di Stato con i rappresentanti della Chambre Monégasque de la Communication et de l’Événementiel che chiederanno, per l’occasione, maggiori dettagli in merito alle attività da loro rappresentate.

La prudenza è di moda, a Monaco come altrove, soprattutto di questi tempi, laddove la curva dei contagi e dei malati di coronavirus inizia ad abbassarsi. Sull’onda del successo ‘contenuto’ circa l’organizzazione della 12a edizione del Gran Premio Storico che si è svolto dal 23 al 25 aprile in formato misto (porte chiuse il venerdì, ad accesso ridotto il sabato e la domenica) l’amministrazione di Monaco, per voce del Ministro di Stato Pierre Dartout, ha deciso di replicare le modalità già utilizzate con successo mantenendo la capienza delle tribune al di sotto delle loro capacità; e stilando regole di base necessarie per permettere l’accoglienza di visitatori oltre ai consueti residenti, lavoratori e ospiti stranieri che soggiorneranno presso le strutture alberghiere monegasche. Fatto salvo che, per entrambi gli eventi sportivi la vendita e il consumo di alcol saranno vietati sulla strada pubblica, ecco in breve i dettagli da conoscere:

E-PRIX (8 maggio)
Capienza tribune: un terzo di quello abituale e, come per il Gran Premio Storico, sarà accessibile ad un massimo di 6.500 in tribuna.

Pubblico: solo i residenti, gli impiegati con permesso di lavoro monegasco e le persone che soggiornano in un hotel a Monaco.

L’accesso ai balconi: imposta la limitazione di una persona per metro lineare. Stessa regola è prevista per le barche in banchina, con un massimo di 12 individui, al di là della capienza del natante.

Gran Premio di Formula Uno di Monaco (20-23 maggio)

Nessuna restrizione sulla provenienza del pubblico che intende acquistare assistere alle gare: unico inconveniente è la capienza delle tribune, ridotte al 40%, ossia massimo 7.500 spettatori al giorno.

Venerdì 21 maggio: come consuetudine e da programma l’accesso sarà gratuito a tutti. Ad essere aperte, però, saranno saranno solo le tribune K e T per un massimo a 3.000 spettatori, senza alcuna restrizione sulla loro provenienza.

TEST PCR: gli agenti dell’ordine pubblico e gli addetti alla sicurezza non potranno esigerlo ai residenti del Principato di Monaco, agli impiegati e gli studenti monegaschi. Diverso trattamento per tutti gli altri spettatori, ossia a tutti coloro che provengono dall’estero ma anche i francesi provenienti dalle regioni delle Alpi Marittime e del Var: a loro incombe l’obbligo ad esibire, su richiesta, un test PCR negativo di meno di 72 ore.

QE MAGAZINE #4 APRILE 2021

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog QE MAGAZINE #4 APRILE 2021

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close