• Senza categoria

Ambasciata di Monaco in Italia: riunione generale a Roma

Lo scorso 6 maggio, presso la sede dell’Ambasciata del Principato di Monaco a Roma, si è tenuta una riunione consolare alla quale sono stati invitati tutti i Consoli di Monaco in Italia e in vari paesi (Slovenia, Italia, Italia) invitati dall’Ambasciatore Robert Filon, a pochi giorni dalla fine del suo mandato dipplomatico. Comunicazione

C’erano tutti i Consoli onorari del Principato di Monaco in Italia e quelli dei vari paesi (Slovenia, Croazia, Romania, San Marino e Malta) di cui l’ambasciatore del Principato in Italia, S.E.M Robert FILLON ha la rappresentanza, alla riunione organizzata presso la sua sede (e abitazione ) sita nel quartiere dei Parioli, a Roma. Lo rende noto un comunicato stampa nel quale si specifica che, per l’occasione, sono state affrontate le attuali questioni della vita diplomatica e consolare e i progetti in corso, oltre che le relazioni che intercorrono tra il Principato di Monaco con l’Italia e gli altri paesi di cui Fillon si occupa direttamente. Inoltre l’ambasciatore, con l’approssimarsi del termine del suo mandato, ha menzionato in particolare il recente viaggio del Principe Alberto II di Monaco effettuato in Italia, nelle terre una volta feudi detenuti dai suoi antenati in Puglia e Basilicata, così come a Genova, la città natale della famiglia Grimaldi, e dove il Sovrano ha ricevuto la cittadinanza onoraria. Inoltre affrontato anche il rilancio dell’attività legata agli “Ambasciatori della destinazione Monaco”, oggetto di discussioni approfondite. Il club “Ambasciatori della destinazione Monaco”, per chiarezza, è composto da imprenditori, liberi professionisti ed in genere da coloro che si amano definire ‘amici del Principato’. Attualmente il direttivo de club è presieduto dal Console onorario di Monaco a Torino, Licia Mattioli, dai suoi due vice, ilChristian Calusa (delegato per Trieste) e da Gianni Caimi (delegato per Milano), con Licia Balzan (console onorario di Monaco a Venezia) nelle vesti di Presidente ad honorem. A farne parte 432 soci principalmente italiani (ma anche provenienti dalla vicina Romania) che, dopo la nomina, a vario titolo, spesso in collaborazione con il Monaco Economic Board, propongono progetti legati al turismo d’affari o a qualsiasi altra attività di natura economica. Per S.E. Robert FILLON questo appuntamento ha segnato la fine della sua missione diplomatica in vista della sua prossima sostituzione programmata in giugno.

QE-MAGAZINE #4 2022

QE-MAGAZINE è il primo ed unico periodico – ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Seguiteci anche su nostro canale YOUTUBE MonteCarloBlog e anche sul nostro canale Telegram Monaco Pocket.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy