Principato di Monaco: presentata la stagione estiva della Direzione degli Affari Culturali

Alla presenza di Patrice Cellario, Consigliere di Governo-Ministro dell’Interno, Françoise Gamerdinger, Direttore degli Affari Culturali di Monaco, Olivier Vernet, Direttore artistico del Festival Organistico Internazionale e Ambre Pietri, responsabile della programmazione del Théâtre du Fort Antoine, è stata presentata ufficialmente la stagione estiva del Dipartimento degli Affari Culturali. Comunicazione

Présentation saison estivale de la Direction des Affaires Culturelles. ©Direction de la Communication-Michael Alesi

Il Festival Organistico aprirà questa stagione culturale il 19 giugno e si protrarrà fino al 17 luglio presso la Cattedrale di Monaco. Con il tema “L’organo e la letteratura”, questa 17a edizione prevede 5 spettacoli, tra cui un film-concerto che aprirà l’evento. Attori come Guillaume Gallienne e Thibault de Montalembert, nonché l’astronauta-cosmonauta Jean-Loup Chrétien, appassionato di organo, dialogheranno con organisti di fama internazionale che improvviseranno sul grande organo. Uno spettacolo musicale, “L’altra metà di un sogno”, offrirà una lettura dei testi di Alicia Gallienne su musica anche improvvisata. Il 2 e 3 luglio, la mostra biennale del Forum des Artistes de Monaco si terrà all’Espace Léo Ferré. Espace Léo Ferré. Questo evento riunirà 80 artisti amatoriali e professionisti che che presenteranno le loro opere nei campi della pittura, della scultura e della fotografia. Un premio pubblico, organizzato dal 16 al 30 giugno sul sito web dell’evento (www.forumdesartistes.mc), sarà l’occasione per il pubblico di votare la propria opera preferita. I lavori saranno poi esposti al Forum. Dal 5 luglio al 2 ottobre, il Gatto di Philippe Geluck sarà in mostra alla Promenade du Larvotto. La mostra itinerante “Le Chat déambule”, ideata dal fumettista presenterà 20 sculture monumentali in bronzo, ciascuna alta 2,7 metri e di 2,5 tonnellate. Questa stagione eclettica proseguirà al Théâtre du Fort Antoine dall’8 luglio al 2 agosto, con 7 serate all’aperto. Il programma di quest’anno prevede il teatro, ma anche le arti circensi, il teatro arti circensi, canto e musica. Lo spettacolo di apertura, “Hansel e Gretel” l’8 luglio e lo spettacolo di chiusura, “S’assurer de ses propres murmures”, sarà aperto ai giovani a partire dai 6 anni. Per accedere ai vari programmi:

QE-MAGAZINE #5

QE-MAGAZINE è il primo ed unico periodico – ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco  (FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Seguiteci anche su nostro canale YOUTUBE MonteCarloBlog e anche sul nostro canale Telegram Monaco Pocket

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Privacy Policy Cookie Policy