Presepi solidali: un regalo diverso per Natale

Si tratta di un progetto della Comunità Missionaria di Villaregia, intitolato “Un dono per il Messico” e con un piccolo aiuto possiamo fare tanto per chi ne ha bisogno

Questo 2020 dobbiamo lasciarcelo rapidamente alle spalle, assolutamente. Tra coronavirus, tempeste e la crisi finanziaria, è difficile pensare positivo. Eppure, al di là dell’oceano, in Messico, c’è chi combatte quotidianamente anche per la sopravvivenza. Ad occuparsi di questi casi sono comunità di missionari e volontari che, con tenacia e abnegazione, si occupano dei casi più disperati. Quella che accade nella comunità di Texcoco, ne è la prova: ci sono decine di donne e bambini cattolici che, per quanto provino a vivere un’esistenza dignitosa, non riescono a vincere la povertà. Intere famiglie, spesso indigenti ed impossibilitate a ricevere cure mediche adeguate a causa del loro isolamento rispetto ai lontani centri abitati, sopravvivono grazie alle missioni che riescono a prendersi cura solo dei casi più disperati.

In Messico le sofferenze, le ingiustizie e la povertà sono all’ordine del giorno. Sono una sfida continua per i missionari e le missionarie che condividono la vita di questo popolo, tanto ricco d’animo quanto povero di possibilità. In una quotidianità già così difficile per le famiglie che vivono a Texcoco, nella periferia della capitale, si aggiungono adesso la malattia, la perdita di lavori già precari, l’isolamento più duro e la fame“. questo recita il sito della missione COMIVIS che lancia, per questo Natale, l’iniziativa ‘UN DONO PER IL MESSICO‘ . Di che cosa si tratta? Ebbene, attraverso la vendita di presepi realizzati a mano in Perù, ora è possibile anche per noi dare il nostro contributo. Si tratta di piccoli presepi ‘missionari’ promossi dalla Comunità Missionaria di Villaregia che, attraverso il ricavato di questi presepi etnici, s’impegna ad aiutare i bambini e le donne del villaggio di Texcoco, per azioni nei settori legati sia alla loro istruzione/educazione che per l’assistenza sanitaria necessaria per il loro benessere. Per ordinare queste piccole meraviglie (il più piccolo costa solo 5 euro) basta scrivere ad una volontaria che si occuperà – da Roma – a raccogliere gli ordini e spedirli ai generosi donatori. Per saperne di più scrivete a: serena.sartini@gmail.com, indicando nell’ oggetto ‘Regala un presepe’

QE-MAGAZINE #27

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close