E’ fotovoltaico il padiglione del Principato di Monaco all’Expo Dubai

Domenica 28 marzo, una delegazione proveniente da Monaco ha partecipato a una tappa chiave nella costruzione del padiglione accolto all’Esposizione Universale, EXPO 2020 Dubai, rimandato di un anno a causa della pandemia del coronavirus. Lo rende noto un comunicato trasmesso dall’organizzazione della Monaco Inter Expo che, da dicembre dello scorso anno, già ha lanciato ufficialmente la sua piattaforma di commercio elettronico, offrendo oggetti da collezione delle varie partecipazioni di Monaco alle esposizioni mondiali e internazionali. E, tra questi, per la prima volta nella sua storia, scopriamo che il Padiglione Monaco offrirà anche, in collaborazione con i principali attori del Principato, “serie limitate a 360°” – facendo eco al tema dell’evento di Dubai “Monaco 360°, un mondo di opportunità”.

Si è svolto in presenza di S.E. Reem Al Hashimy, Ministro di Stato per la Cooperazione Internazionale degli Emirati Arabi Uniti e Direttore Generale di EXPO 2020 Dubai, S.E. Pierre Dartout, Ministro di Stato del Principato di Monaco e Albert Croesi, Commissario Generale del Padiglione monegasco, la cerimonia della messa in funzione dei pannelli fotovoltaici che alimenteranno il Padiglione di Monaco. D’ora in poi, l’elettricità generata sarà immessa nella rete elettrica di Dubai e quella prodotta tra marzo 2021 e marzo 2022 sarà restituita al Padiglione Monaco durante i 6 mesi del suo funzionamento per compensarne il suo consumo. Aver deciso di utilizzare i pannelli fotovoltaici per alimentare il Padiglione Monaco conferma l’impegno di Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II per la protezione dell’ambiente. La delegazione proveniente dal Principato di Monaco era composta da S.E. la Sig.ra Mireille Pettiti, Presidente di Monaco Inter Expo, Richard Milanesio, Consigliere di Gabinetto di S.A.S. il Principe Sovrano, e da Thomas Battaglione, Direttore Generale di SMEG, Société Monégasque d’Electricité et de Gaz, partner essenziale del Padiglione Monaco.

QE-MAGAZINE è il primo ed unico settimanale – ed ora mensile – digitale in italiano del Principato di Monaco FacebookInstagram e Twitter) che propone anche una versione stampabile del magazine digitale ESCLUSIVAMENTE agli abbonati che ne facciano richiesta. Da seguire anche i video del canale YOUTUBE MonteCarloBlog

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close