Monaco: dopo le campane il messaggio del Principe Alberto II

Ieri, come preannunciato, le campane della Cattedrale monegasca, dall’alto della sua posizione, sulla Rocca di Monaco Ville, hanno suonato all’unisono con quelle francesi, per ricordare il rogo che ha devastato, lo scorso 15 aprile, il tetto di Notre Dame de Paris. Oggi invece, con un messaggio indirizzato al Presidente e ‘amico’ Emmanuel Macron, SAS il Principe Alberto II ha voluto esprimere, a nome della sua famiglia e della popolazione residente nel Principato di Monaco, la sua solidarietà ai francesi ed ai pompieri che si sono prodigati a domare l’incendio, salvaguardando così le mura esterne della struttura gotica.

Si ricorda, a tal proposito, che la Diocesi di Monaco ha aperto una sottoscrizione per la creazione di un fondo destinati alla ricostruzione della Cattedrale ( i cui riferimenti sono pubblicati sull’articolo accessibile cliccando qui.

La cattedrale di Notre Dame de Paris a qualche ora dall’inizio dell’incendio

Qui di seguito, invece, il messaggio del Principe Alberto II, così come ci è stato comunicato:

“Profondamente rattristato dal terribile incendio che devastato tre-Dame de Paris, cuore emblematico della capitale, ci tengo ad esprimere per conto dei monegaschi, la mia famiglia e a mio nome personale, il nostro supporto e piena solidarietà. I miei pensieri vanno anche al corpo dei Vigili del fuoco per la loro azione determinata e coraggiosa nella lotta contro questo incendio che ha distrutto un tesoro gotico la cui architettura, oltre che dipinti e sculture che testimoniano 850 anni storia medievale. Rivolgo anche ai miei commossi pensieri al popolo francese colpito dal disastro subito da questa cattedrale, considerato non solo luogo di culto e preghiera, ma anche punto di riferimento culturale e simbolo della storia dalla Francia. In ogni caso si sappia che la nostra comunità si sta mobilitando per dare un contributo finanziario al progetto di ristrutturazione, con l’obiettivo di far rivivere ancora lo splendore di questo patrimonio mondiale importante sia in senso spirituale, culturale che artistico.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close