MEDIA PARTNER

CMI CMI CMI CMI CMI

Stazione ferroviaria di Monaco: per caricare i telefonini si pedala!

Inugurata ufficialmente, all’interno della stazione ferroviaria di Monaco, la postazione per caricare i telefonini…pedalando! Si, avete capito bene, si chiama WeBike ed è composta da tre sedute autonome le une dalle altre. Il principio è semplice: sfruttando l’energia cinetica della dinamo, con un impianto più che altro scenografico, dopo 10 minuti di pedalata è possibile ricaricare dal 10 al 15 percento del proprio smartphone. Questa struttura che non utilizza corrente elettrica tradizionale, promossa dalla Direzione dell’Ambiente e dell’Urbanismo,  l’Environnement et de l’Urbanisme, è stata inaugurata lunedì da una delegazione presieduta dalla Consigliere-Ministro Marie Pierre Gramaglia. Lo scopo, più che altro, è quello di sensibilizzare il pubblico all’utilizzo di energie alternative e incoraggiare le imprese monegasche ad attivarsi con iniziative simili. Prima di Monaco,  la società belga che ha costruito il caricatore a dinamo è presente con la sua postazione in vari siti europei e in America, dopo averla testata all’aeroporto di Bruxelles nel 2012 e successivamente durante i Giochi Olimpici a Londra. Insomma, ora per caricare i propri device è possibile anche fare un po’ di moto. Mica male, no?

Commenti da Facebook

Post Author: Maria

Profile photo of Maria

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *