Lo spettacolo è qui, nel Principato di Monaco

Tutto pronto, o quasi, per la Festival de TELEVISION de Monte-Carlo mentre, nei prossimi giorni, la vita culturale del Principato di Monaco si ravviva ancora di più con spettacoli ed iniziative eco-friendly grazie alla nuova edizione di MONACOLOGY

Ne frattempo però, e scusateci se insistiamo, vi consigliamo una pausa lettura sul nostro QE-MAGAZINE #21 edito dal Principato di Monaco ogni settimana in digitale – ed in versione PDF per i soli abbonati – dove ci soffermiamo sull’attualità che ha animato questi ultimi giorni . In realtà, in attesa di intervistarla prossimamente, diamo già il benvenuto al nuovo Console onorario di Monaco in Piemonte e Valle d’Aosta, l’imprenditrice Licia Mattioli, che lo scorso 24 maggio ha aperto ufficialmente le porte della sede del suo consolato a Torino, dove vive e lavora. Sono doppiamente felice di questa nomina per due ragioni. La prima è perché riavere nella città che mi ha dato i natali un consolato significa la ripresa, se mai si sono interrotti, dei rapporti di cortesia e di business tra le due regioni italiane, ed in particolare con il Piemonte, così prossimo al Principato di Monaco.

La seconda è che sia una donna ad essere stata scelta come portavoce di questi uffici. Esiste comunque, per la cronaca, un’altra Licia (Balzan Moretti Polegato) anch’essa imprenditrice che già da tempo svolge le sue funzioni a capo del Consolato di Monaco a Venezia. Senza nulla togliere ai loro esimi colleghi, con particolare riferimento a quest’ultima, posso dire che apprezzo molto il lavoro che ha svolto fino ad ora, non ultimo un galà a favore di un’associazione monegasca – la cui sede veneziana è stata aperta da poco – ed aver favorito lo svolgimento di regata classica giunta alla sesta edizione, nota come Trofeo Principato di Monaco Venezia,(23-24 giugno) in corso di preparazione.

Ecco, questo fermento di attività, che sia a scopo benefico, o sportivo, come l’appena concluso Monaco Globe Series o altro, anche e soprattutto quando si svolgono al di fuori dello stesso Principato di Monaco, sono la migliore pubblicità per tutti quelli che, a Monte-Carlo, ci vivono e lavorano. Perché in fondo molto dell’immagine di questo paese dipende da cosa siamo in grado di raccontare riportando fatti di cronaca che spesso rimangono confinati nelle ultime pagine, perché non sono quello che si attendono i lettori. Ma sarà davvero così?

Vi ricordiamo infine che tutti i numeri di QE-MAGAZINE sono accessibili cliccando su https://issuu.com/ampmonaco mentre, se volete leggere l’ultimo numero è sufficiente cliccare qui Come al solito attendiamo commenti e suggerimenti per fare di questo settimanale uno strumento utile e divertente per tutti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. Informations légales et Protection des données personnelles Editeur du site : AMP Monaco, Entreprise individuelle de Maria BOLOGNA, immatriculée au RCI de Monaco sous N°07P07271 dont le siège social est situè 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX. NIS 9003 B 14839 N° Intracommunautaire FR 30 00007062 2 Hébergeur du site : REGISTER.IT Directeur de la publication : Maria BOLOGNA Informations nominatives Dans le cadre de ses activités et conformément à la législation en vigueur sur la Protection des Informations Nominatives sur Monaco (Loi n° 1.165, du 23 décembre 1993, modifiée), AMP Monaco s’engage à assurer la protection et la confidentialité des données à caractère personnel des utilisateurs de ses services, ainsi qu’à respecter leur vie privée. Cepandent, en applicant ce réglementation en matière de protection des informations nominatives vous concernant, vous disposez également d’un droit individuel d’opposition, d’accès et de rectification. Vous pouvez exercer ces droits en adressant votre demande, en ligne via le portail www.qe-magazine.com ou par courrier postal adressé à AMP Monaco, Service Client - 47, Boulevard du Jardin Exotique - 98000 MONACO CEDEX

Close